L'ora legale manda in crisi l'Apple Watch

Immagine di archivio (Getty Images)
2' di lettura

In Australia, a causa del cambio d’orario, diversi smartphone si sono riavviati di continuo poiché non in grado di caricare la funzione che mostra le attività compiute nelle ultime 24 ore 

Come spesso accade, le settimane successive al lancio dei nuovi dispositivi rappresentano per Apple un periodo delicato durante il quale gli utenti, dopo aver acquistato i prodotti, segnalano eventuali malfunzionamenti. In Australia, il passaggio all’ora legale è stato un duro banco di prova per gli Apple Watch Series 4, che in molti casi sono rimasti bloccati in un ciclo di riavvii continui risolti soltanto dopo diverse ore. Il bug chiamerà Cupertino a risolvere il problema prima del cambio d’orario che avverrà in Europa a fine mese, con l’Italia che sposterà le lancette tra sabato 27 e domenica 28.

Ora legale indigesta

I passaggi tra ora legale e ora solare, che prevedono lo spostamento delle lancette 60 minuti avanti o indietro, vengono ormai eseguiti dai dispositivi tecnologici in maniera automatica, permettendo così ai possessori di trovare l’orario aggiornato al proprio risveglio. In Australia, dove l’arrivo della stagione estiva è coinciso con il cambio di orario, gli ultimi Apple Watch Series 4 lanciati da Cupertino hanno però faticato a gestire la modifica. In particolare, un bug nel ‘grafico delle informazioni’ dello smartwatch ha portato il device di molte persone ad andare in crash e riavviarsi. Sfortunatamente, in diversi casi, il problema si è ripetuto più volte fino allo scaricamento della batteria.

Un circolo da spezzare con l’iPhone

La sezione dell’Apple Watch colpita dal problema mostra nello specifico alcune utili informazioni come le calorie bruciate, i periodi di esercizio e il tempo passato in piedi nell’arco di 24 ore, divise nel dettaglio in unità da 60 minuti. Spostando però le lancette indietro, il quadrante si ritrova a fare riferimento a una giornata più corta, di sole 23 ore: questa variazione avrebbe mandato in crisi lo smartwatch, che si blocca e prova a riavviarsi in modo automatico. Tuttavia, una volta riacceso, il dispositivo tenta di ricaricare le informazioni della stessa ‘watchface’, innescando così un circolo continuo di reset e riavvio, che gli utenti possono interrompere soltanto intervenendo dall’app dell’Apple Watch presente sul proprio iPhone. Cupertino dovrebbe a breve rilasciare un aggiornamento che corregga il difetto, anche per evitare il diffondersi del problema in Europa in occasione del passaggio all’ora solare.

Leggi tutto
Prossimo articolo

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"