Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Microsoft Edge per Mac, l’anteprima ufficialmente disponibile per il download

I Titoli delle 13 del 21/5

2' di lettura

La preview del nuovo browser, aggiornata quotidianamente, è scaricabile tramite gli ‘Insider Channels’. Microsoft annuncia un’user experience personalizzata per Mac, con altre novità in arrivo 

Microsoft annuncia un ulteriore passo avanti per quanto riguarda il nuovo browser Edge basato su Chromium, da poche ore finalmente disponibile anche per MacOS. È stata la stessa azienda di Redmond, tramite un comunicato ufficiale, a dare notizia dell’arrivo della nuova versione in anteprima, scaricabile attraverso il Canary Channel e aggiornata quotidianamente. Come già anticipato nelle scorse settimane, la scelta di Microsoft di utilizzare il medesimo motore di rendering di Chrome si è tradotta in alcune visibili somiglianze con il browser di Google, nonostante il colosso di Redmond stia via via aggiungendo nuovi dettagli che rendono Edge personalizzato.

Microsoft Edge per Mac: le caratteristiche

Anche i possessori di Mac potranno finalmente provare il nuovo Microsoft Edge. Come spiegato nella nota ufficiale dell’azienda, la preview del browser sarà simile a quella già lanciata per Windows, ma con un’user experience ottimizzata affinché il software possa funzionare in modo efficiente anche sui computer di Apple, andando incontro a “ciò che gli utenti MacOS si aspettano dalle app di questa piattaforma”. Microsoft afferma di essersi impegnata a realizzare un “browser di prima classe”, aggiungendo che la prima anteprima per Mac contiene diversi cambiamenti all’interfaccia utente che rendono il software “allineato al design di Microsoft” ma, allo stesso tempo, lo facciano sembrare “naturale su MacOS”. Alcune di queste modifiche, spiega Redmond, sono state attuate per rispettare caratteri, menù o scorciatoie da tastiera presenti sui pc di Cupertino.

Microsoft Edge: in futuro funzioni esclusive per MacOS

L’anteprima iniziale di Edge per Mac, che si può scaricare dal Canary Channel, con aggiornamenti ogni notte, rappresenta soltanto il punto di partenza. Microsoft spiega infatti che il ‘look and feel’ del browser continuerà ad evolvere, sia con nuove sperimentazioni che tenendo in considerazione il parere ricevuto dagli utenti. Alcune future caratteristiche dell’user experience saranno infatti esclusive di MacOS, sfruttando le possibilità offerte dai pc di Apple, come ad esempio la touch bar. Presto, il nuovo Microsoft Edge per Mac sarà disponibile anche attraverso l’Insider Dev Channel, che vanterà aggiornamenti su base settimanale.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"