Nokia 7.1, le caratteristiche del nuovo smartphone

Foto di archivio (Getty Images)
1' di lettura

Presentato a Londra il nuovo dispositivo di fascia medio-alta della compagnia finlandese. Il CEO Seiche: “Azienda tra le prime cinque d’Europa” 

Nokia presenta 7.1: il 15 ottobre arriverà sugli scaffali dei negozi il nuovo smartphone di fascia medio-alta con cui l’azienda finlandese conta di ottenere un posto sotto l’albero di Natale. Ha uno schermo Lcd da 5,8 pollici con tecnologia PureDisplay e due fotocamere posteriori. Il sistema operativo è Android One.

Due fotocamere posteriori targate Zeiss

Presentato ufficialmente a Londra e in streaming a Milano, il nuovo dispositivo punta tutto sulle immagini. Le due fotocamere posteriori targate Zeiss sono da 12 e 5 megapixel con rilevamento a due fasi, mentre la fotocamera frontale da 8 megapixel con intelligenza artificiale prevede il riconoscimento facciale per dar vita a filtri, maschere e persone animate in 3D. Per quanto riguarda i video dispone della tecnologia PureDisplay per vedere i filmati in qualità cinematografica Hdr. Il sistema operativo adottato sarà Android One, la versione ‘light’ del software di Google che garantisce due anni di aggiornamenti del sistema e tre anni di sicurezza. Il processore è di fascia media, lo Snapdragon 636 di Qualcomm, con 3-4 GB di Ram e 32-64 GB di memoria interna espandibile. Da fuori si presenta con un vetro anteriore e posteriore modellato sui bordi colorati smussati con taglio a diamante.

Disponibile dal 15 ottobre

Forte nei cellulari vecchio stile e negli smartphone economici di fascia media, Nokia punta ora a presidiare la parte medio-alta del mercato. L’azienda finlandese, rilevata dalla società Hmd nel dicembre 2016, è entrata nel mercato dei telefoni di ultima generazione nella primavera del 2017. “Dopo un anno e mezzo Nokia è arrivata a essere tra le prime cinque aziende in Europa”, sottolinea l’amministratore delegato Florian Seiche durante la presentazione londinese. “L’obiettivo è avere crescita esponenziale per diventare tra i primi al mondo nei prossimi 3-5 anni. Il marchio va forte tra chi ha fra i 26 e i 45 anni d’età, cioè quelli che ricordano la Nokia degli anni d'oro, prima dell'acquisizione da parte di Microsoft. Gli sforzi dell’azienda sono volti a conquistare i millennials”, spiega da Milano Alberto Matrone, vicepresidente per l'Europa centro-orientale. Nelle finiture blu e alluminio, è prenotabile dal 5 ottobre e disponibile dal 15 ottobre a 359 euro.

Leggi tutto
Prossimo articolo

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"