Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

I migliori giochi gratis per console del 2019

Fra i giochi più utilizzati per console c'è sicuramente Fortnite, gioco che fa parte della categoria "battle royale" (foto: archivio Getty Images)
3' di lettura

Dagli "sparatutto" ai "battle royale", sono tante le possibilità di intrattenimento digitale a costo zero per gli appassionati del genere

L'offerta dei videogiochi per console è cresciuta esponenzialmente nel tempo mettendo a disposizioni degli appassionati una vasta gamma di possibilità, dai giochi di azione, a quelli di strategia, passando per gli "sparatutto" e i giochi di ruolo. C’è, inoltre, un altro settore in crescita che riguarda i giochi "Free2Play" (FTP) scaricabili gratuitamente sui propri dispositivi. Ecco allora alcuni dei giochi più interessanti che si stanno ponendo all’attenzione del grande pubblico sulla scia del fenomeno globale Fortnite.

Giochi d'azione e "sparatutto"

Tra i giochi d'azione scaricabili a costo zero spiccano "Warframe" e "Let it die". Il primo combina scenari futuristici alla più tradizionale modalità di combattimento, condita dalle arte marziali. Disponibile sia per console che per pc, secondo il portale specializzato Digital Trends, ad oggi sarebbe stato scaricato da oltre 26 milioni di utenti. "Warframe" mette a disposizione un gran numero di opzioni e personalizzazioni che permettono di modificare armi e stili di gioco; "Let it die", invece, è ambientato in una Tokyo del futuro, piena di creature spaventose e nemici da sconfiggere. Un sottogenere dei giochi d'azione sono poi gli "sparatutto" ("rail shooter" in lingua inglese), che prevedono di colpire, con diverse armi, i nemici. Fa parte di questo insieme "Paladins: champions of the realm", un gioco "in prima persona", che offre cioè varie ambientazioni di gioco viste attraverso gli occhi del protagonista.

I "battle royale"

I giochi "battle royale" sono essenzialmente videogame di sopravvivenza. Il più famoso, divenuto un vero e proprio fenomeno globale nell'ultimo anno, è senza dubbio Fortnite. "Darwin project" è un altro esempio di questa categoria: ambientato in un futuro distopico, tra le Montagne Rocciose nel nord del Canada, ha come scopo la sopravvivenza in vista di un’imminente era glaciale. Molto simile, in termini di realismo, a Fortnite è "H1Z1", un combattimento all'ultimo sangue tra 150 giocatori, divisibili in coppie o in squadre da cinque.

Giochi di carte collezionabili

I giochi di carte collezionabili, abbreviato Ccg, trasferiscono in digitale la tradizione dei classici giochi da tavolo. Tra questi, si possono citare "Gwent" e "The Elder Scrolls: Legends". Il primo mette di fronte due giocatori in una sfida di abilità e astuzia al meglio delle tre partite. Ogni carta giocata può comportare un guadagno di punti. Vince il round chi ne ha conquistati di più. "The Elder Scrolls: Legends", invece, è più vicino ai giochi di strategia veri e propri, dove ogni carta rappresenta un personaggio della serie di videogiochi "The Elder Scrolls".

Giochi di ruolo

Un'altra categoria molto apprezzata dagli appassionati è quella dei giochi di ruolo. In questo senso, vanno citati come esempio "Path of Exile", dove l'utente può scegliere una delle sei classi di personaggi (Witch, Shadow, Ranger, Marauder, Duelist, Templar), ognuna delle quali porterà a differenti sviluppi di gioco, e "Dc Universe online", ispirato ai supereroi della celebre saga a fumetti.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"