Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Acquisti on-line, la propria auto come indirizzo di consegna

E’ il progetto pilota di ŠKODA AUTO DigiLab. Il corriere può posizionare il pacco direttamente nel bagagliaio, aprendolo tramite una App per smartphone e potendo accedervi solo per un periodo di tempo limitato. Sicurezza garantita da dati criptati
  • Acquisti on-line, la propria auto come indirizzo di consegna
    Il progetto pilota di ŠKODA AUTO DigiLab in collaborazione con due aziende leader nelle vendite online in Repubblica Ceca (Alza.cz e Rohlik.cz) prevede che per molti acquirenti online la posizione dell’auto e il numero di targa potranno presto fungere da nuovo indirizzo di consegna. E-tron, il primo suv Audi di serie totalmente elettrico. LE FOTO
  • Acquisti on-line, la propria auto come indirizzo di consegna
    Per sfruttare questo metodo di consegna, il cliente deve prima acconsentire alla consegna tramite app per smartphone. Quando l’ordine viene confermato, il corriere può quindi vedere tramite GPS la posizione dell’auto. Sempre utilizzando l’app, al corriere è permesso un solo accesso sicuro al vano bagagli per un periodo di tempo limitato. Il corriere posiziona il pacco, richiude l’auto tramite l’app e al cliente viene notificata l’avvenuta consegna. Salone auto Ginevra 2019, tutte le novità. LE FOTO
  • Acquisti on-line, la propria auto come indirizzo di consegna
    Molto importante il tema sicurezza: i dati trasmessi sono criptati e il corriere ha l’obbligo di accedere al veicolo in un periodo ristretto di tempo, stabilito dal cliente. Salone auto Ginevra 2019, Ferrari presenta F8 Tributo. LE FOTO

SCELTI PER TE