Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Procedura Infrazione

  • Commissione Ue: niente procedura infrazione contro l'Italia

    Moscovici da Bruxelles spiega che si è deciso di non raccomandare l'apertura del procedimento dopo revisione dei conti approvata da Roma. "Avevamo posto tre condizioni: sono state accolte. Procedura per debito non più giustificata". Spread chiude in ribasso a quota 197

  • Mattarella: “Non vedo ragione perché Ue apra procedura di infrazione”

    Il presidente della Repubblica, da Vienna dove è in visita istituzionale, ha elencato i trend positivi dell’economia italiana spiegando che così il governo dimostrerà “alla Commissione Ue che i conti saranno in ordine". Poi ha parlato di migranti e del caso Sea Watch

  • Conte: "Italia in Ue non porta il cappello in mano"

    Il presidente del Consiglio ha detto di non essersi presentato a Bruxelles “con il cappello in mano”. Intanto, il vicepremier leghista ha parlato dell’infrazione come di "un atto politico e non economico". L'invito di Di Maio: "Dobbiamo essere una squadra"

  • Procedura Ue, Di Maio: "Saremo responsabili ma non fessi"

    Il vicepremier ha parlato delle misure che Bruxelles ha intenzione di prendere nei confronti del nostro Paese: "Se qualcuno pensa di voler tagliare, troverà un muro in cemento armato nel governo". Poi aggiunge: "Non si va al voto solo perché lo dice l’Europa"

  • Procedura, Conte: "Non servono misure correttive"

    Il capo del Governo risponde al presidente Centeno che appoggia le proposte per dare il via alla procedura per debito eccessivo: "I nostri fatti e le nostre azioni sono scritti nei nostri bilanci, nei conti e nelle nostre entrate". Tria: "Porto dati, non chiacchiere"

  • Dombrovskis: “L’Italia corregga traiettoria, se no ci sarà procedura”

    Il vicepresidente della Commissione Ue si dice “aperto al dialogo con gli Stati membri” ma auspica un cambio di rotta dell’esecutivo italiano. “Gli stimoli fiscali non stanno promuovendo l’economia”, sottolinea. E aggiunge: “La responsabilità è di questo governo”

  • Ue apre a procedura contro l'Italia

    Commissione Ue: la regola del debito "non è stata rispettata" nel 2018, nel 2019 e non lo sarà nel 2020, la procedura "è giustificata". Conte: "Di tutto per evitarla". Dombrovskis: "Riconsideri gli obiettivi di bilancio". Di Maio: "Pensioni e quota 100 non si toccano"

  • Il Def, la manovra e due domande senza risposta

    I numeri del Def rimarranno quelli annunciati. L'Europa è arrabbiata. E due interrogativi sono cruciali per il futuro dell'Italia