Giuseppe Uva

  • Uva, Cucchi, Aldrovandi: tra processi e polemiche

    Vicende al centro di travagliati iter giudiziari e di battaglie legali portati avanti dalle famiglie delle vittime. Ecco le più note

  • Caso Uva, assolti in appello i carabinieri e gli agenti di polizia

    Resta senza colpevoli la morte dell'operaio deceduto 10 anni fa dopo una notte in caserma. I giudici confermano la sentenza di primo grado. L'accusa chiedeva 13 anni per i militari e 10 e mezzo per i poliziotti. La nipote: "Dieci anni che infangano il nome dello zio"

  • Caso Uva: assolti carabinieri e poliziotti

    L'operaio di 43 anni è morto nel 2008 all'ospedale di Varese dopo aver passato la notte in caserma. Al termine della lettura della sentenza gli imputati si sono abbracciati, mentre una parente dell'uomo è uscita dall'aula gridando "maledetti"

     

  • Caso Uva, il gup: "A processo 6 poliziotti e un carabiniere"

    Il giudice ha disposto il rinvio a giudizio, respingendo la richiesta di non luogo a procedere avanzata dal pm. La sorella Lucia: "Dopo 4 anni ce l'abbiamo fatta". Ma l'avvocato di parte civile avverte: "Rischio prescrizione per gran parte delle accuse"

  • Caso Uva, pm: prosciogliere agenti da accusa omicidio

    Il magistrato ha chiesto per 6 poliziotti e un carabiniere il rinvio a giudizio con l'accusa di abuso di potere e non di omicidio preterintenzionale. Reato che, per i difensori, "non ha alcuna attinenza con l'evento della morte"

  • Caso Uva, chiesto il processo per 8 tra agenti e carabinieri

    I pm hanno depositato la richiesta di rinvio a giudizio per due militari e sei poliziotti accusati di omicidio preterintenzionale, arresto illegale e altri reati. Nel 2008 Giuseppe Uva morì in ospedale dopo aver trascorso parte della notte in caserma

  • Caso Uva, il gip: imputazione coatta per poliziotti e Cc

    Si riapre il caso dell'operaio deceduto nel 2008 all'ospedale di Varese dopo una notte in caserma. Il giudice ha respinto la richiesta di archiviazione e chiesto di celebrare il processo per omicidio preterintenzionale

  • Morto dopo l'arresto, l'autopsia: "Asfissia violenta"

    Bohli Kayes, tunisino 36enne, era stato fermato a Riva Ligure il 5 giugno scorso da tre carabinieri dopo un inseguimento. I militari avevano raccontato di un malore, ma per la Procura di Sanremo nella sua morte "c'è una grave responsabilità dello Stato"

  • La pena di morte? In Italia esiste ancora. In carcere

    Stefano Cucchi, Federico Aldrovandi, Giuseppe Uva. Per poche storie diventate note, ce ne sono molte altre dimenticate o ignorate. Nel libro “La pena di morte italiana” Samanta Di Persio ricostruisce gli episodi più inquietanti. Leggine un estratto

  • Cucchi, Aldrovandi, Gugliotta e Uva: "Abuso di potere"

    Quattro storie, quattro casi, quattro vicende al vaglio della magistratura. Fatti di cronaca al centro del sesto reportage della serie Vanguard Italia, disponibile in forma integrale su Sky.it a partire da giovedì 8 luglio. GUARDA L'ANTEPRIMA