Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Lecce-Cagliari 2-2: video, gol e highlights della partita di serie A

2' di lettura

Sfuma solo nel finale una vittoria che per il Cagliari sarebbe valsa il terzo posto in classifica accanto alla Lazio. La rimonta del Lecce si concretizza con le reti di Lapadula su rigore e Calderoni. Tre espulsi in tre minuti allo scadere del match

Finisce 2-2 Lecce-Cagliari, il recupero del match della 13/ma giornata di serie A che ieri sera era stato rinviato per il campo impraticabile a causa della pioggia. Una partita giocata a buon ritmo dalle due squadre e che alla fine vede rammaricarsi i sardi di Maran che dopo aver chiuso il primo tempo in vantaggio per 1-0 grazie ad un rigore realizzato da Joao Pedro, avevano trovato a metà ripresa anche il raddoppio con Nainggolan con un tiro dalla distanza. Partita apparentemente in discesa rovinata nel finale con il fallo di mano di Cacciatore che portava al rigore per il Lecce e all'espulsione del difensore stesso. Sulla trasformazione di Lapadula si scatenava una piccola rissa che portava alla doppia espulsione dello stesso Lapadula e del portiere sardo Olsen. Il match si chiudeva in 10 contro 9 con il sinistro di Calderoni da dentro area che fissava il definitivo 2-2.

Il tabellino

Lecce (4-3-1-2): Gabriel; Rispoli (43' st Dubickas), Lucioni, Rossettini (12' st Meccariello) Calderoni; Petriccione, Tachsidis, Tabanelli; Shakov (24' st Farias); Lapadula, La Mantia. (22 Vigorito, 95 Bleve, 2 Riccardi, 3 Vera, 6 Benzar, 25 Gallo, 32 Lo Faso, 39 Dell'Orco, 85 Imbula). All.: Liverani.

Cagliari (4-3-2-1): Olsen; Cacciatore, Klavan, Pisacane, Lykogiannis; Nansen, Cigarini, Rog (42' st Mattiello); Nainggolan (41' st Rafael), Joao Pedro; Simeone (31' st Ionita). (20 Aresti, 2 Pinna, 3 Mattielo, 9 Cerri, 17 Oliva, 24 Farago', 27 Deiola, 29 Castro, 40 Walukievicz). All.: Maran

Arbitro: Mariani di Aprilia.

Reti: nel pt 30' Joao Pedro (r); nel st 22' Nainggolan, 38' Lapadula (r), 46' Calderoni

Angoli: 11 a 2 per il Lecce.

Recupero: 4' e 7'

Espulsi: nel st 36' Cacciatore per fallo di mano da ultimo uomo, 39' Olsen e Lapadula per reciproche scorrettezze

Ammoniti: Lykogiannis, Rog per gioco falloso, Petriccione per proteste, Farias per comportamento non regolamentare.

Spettatori: 21.435 di cui 2.672 paganti e 18.763 abbonati per un incasso di 297.328 euro. 

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"