Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Udinese-Spal 0-0: video e highlights della partita di Serie A

3' di lettura

I friulani attaccano per tutto il secondo tempo ma non riescono a trovare il gol della vittoria. Ma il rimpianto più grosso è quello degli emiliani, che si vedono concedere un rigore al 97', parato da Musso

Nonostante il predominio mostrato soprattutto nella ripresa, l’Udinese si deve accontentare di un pareggio nella partita casalinga contro la Spal. E deve anzi ringraziare il suo portiere Musso, capace di parare un rigore al 97' ed evitare così una sconfitta che avrebbe saputo di beffa. Il match termina 0-0 dopo essersi trasformato nel secondo tempo quasi in un assedio da parte dei friulani, con l’allenatore “ad interim” Luca Gotti a sedersi ancora sulla panchina dopo la vittoria con il Genoa. Ma il più grosso rimpianto è quello della Spal, per il penalty fallito al termine del match. Gli emiliani restano fermi al penultimo posto con 8 punti, mentre l’Udinese fallisce l’aggancio alla zona medio-alta della classifica ma guadagna un punto che la porta a quota 14 e che comunque la fa restare al momento più tranquilla rispetto agli avversari di oggi (LA CLASSIFICA DELLA SERIE A).

Primo tempo

Partita intensa ma con poco spettacolo nel primo tempo. L’avvio migliore è quello dei friulani che colpiscono un palo con Nestorovski. Poi gli emiliani si fanno vedere soprattutto con le incursioni di Strefezza e il colpo di testa di Kurtic. Mandragora e De Paul creano altri pericoli per la porta emiliana difesa da Berisha, ma non riescono ad affondare il colpo.

Secondo tempo

Buon avvio dell’Udinese nella ripresa che al 59’ va vicinissima al gol del vantaggio: prima Okaka non trova il tempo per la conclusione dopo che Berisha perde palla su un’uscita alta, poi sugli sviluppi dell’azione De Paul sfiora il palo con un bel tiro a giro. I friulani cercano di imporre il proprio ritmo e la Spal si difende compatta, ma con il passare dei minuti la pressione offensiva dell’Udinese si fa sempre più importante. Al 77’ altra grossa chance per i friulani con un diagonale di Mandragora fuori di un soffio. È praticamente un assedio dell’Udinese, con la Spal pericolosa soltanto una volta in contropiede. Negli ultimi secondi del recupero l'episodio chiave della partita: l'arbitro Massa concede un rigore alla Spal per un fallo di mano di Sema, dopo aver rivisto l'episodio al Var. Ma Musso para il penalty di Petagna ed evita quella che per l'Udinese sarebbe stata una beffa.

Tabellino

UDINESE-SPAL 0-0

UDINESE (3-5-2): Musso; Nuytinck, Troost-Ekong, Becao (85' Teodorczyk); Larsen, Mandragora (79' Fofana), Jajalo, De Paul, Sema; Okaka, Nestorovski. All. Gotti

SPAL (3-5-2): E. Berisha; Cionek, Felipe (79' Vicari), Tomovic; Strefezza (46' Sala), Valdifiori, Missiroli, Kurtic, Reca; Floccari (68' Petagna), Paloschi. All. Semplici

Ammoniti: Nestorovski (U), Reca (S), Floccari (S), Becao (U), Okaka (U), Felipe (S), Tomovic (S), Cionek (S)

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"