hero_marquez_motegi_ansa

Lo spagnolo campione del mondo è partito dalla pole e, tranne per pochi metri, ha mantenuto sempre il comando della sedicesima gara del Motomondiale. Secondo Quartararo, terzo il pilota italiano della Ducati. Fuori Valentino Rossi. Titolo costruttori alla Honda