Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Sassuolo-Inter 3-4: video, gol e highlights della partita di Serie A

3' di lettura

I nerazzurri vincono col brivido a Reggio Emilia. Le doppiette di Lautaro e Lukaku sembrano chiudere il match, ma i neroverdi accorciano con Djuricic e Boga nel finale. Conte torna a -1 dalla Juventus capolista, emiliani fermi a quota 6 punti

Dopo le sconfitte con Barcellona e Juventus, l'Inter torna a sorridere (col brivido) contro il Sassuolo. A Reggio Emilia, gli uomini di Conte battono 4-3 i neroverdi con le doppiette di Lukaku e Martinez. La squadra di De Zerbi, sotto di tre gol, accorcia nel secondo tempo con Djuricic e Boga, costringendo Handanovic e compagni a 15 minuti finali di puro batticuore. L'Inter sale a 21 punti e torna a -1 dalla vetta, mentre il Sassuolo - che prima del match ha ricordato il compianto patron Giorgio Squinzi - rimane a quota 6 (TUTTI I GOL DELLA SERIE A).

Lukaku-Martinez, l'Inter va

Per battere la 'bestia nera' Sassuolo, l'Inter si affida alla coppia d'attacco Lautaro-Lukaku. Cambia la formazione dei neroverdi rispetto alla sfida con l'Atalanta: Magnanelli regista, Traoré a supporto di Berardi-Caputo. Due minuti dal fischio d'inizio e Martinez colpisce: il destro preciso dal vertice sinistro dell'area finisce alle spalle di Consigli. Al 13' l'argentino, davanti al portiere neroverde, fallisce in modo clamoroso sparando a lato. Gol sbagliato, gol subìto: la regola non scritta del calcio è sempre valida, e Berardi al 16' trova il pareggio con un destro a incrociare. Un brivido per parte nei minuti successivi: prima viene annullato il raddoppio di Lautaro, poi tocca la stessa sorte a Caputo (fuorigioco). C'è però un grande Lukaku ad allontanare i fantasmi: al 38' il belga si libera di Peluso e scarica in rete di potenza. Sul finire del primo tempo, Marlon stende in area Martinez: il calcio di rigore viene trasformato ancora da Lukaku. Dopo 45 minuti, l'Inter domina e conduce per 3-1.

Djuricic-Boga, brivido Sassuolo

Di rientro dagli spogliatoi, Lautaro ruba subito la scena: prima costringe Marlon a un recupero decisivo (53'), poi calcia dal limite ma Consigli respinge coi pugni (55'). I nerazzurri continuano a premere: al 71' Muldur interviene in ritardo su Barella, rigore e gol di Martinez. Due minuti più tardi, gli uomini di De Zerbi accorciano le distanze: il nuovo entrato Lazaro perde palla, Boga passa a Caputo che scarica per Djuricic, il cui destro batte Handanovic. All'81' Boga ne salta tre in dribbling, e con il piatto mette in rete: la partita è riaperta. L'Inter è in difficoltà e ripiega in difesa: all'89', sugli sviluppi di un calcio d'angolo, il tacco di Peluso finisce fuori. È l'ultimo sussulto del match: i nerazzurri soffrono nel finale ma vincono a Reggio Emilia, tenendo il passo della Juventus capolista.

Il tabellino di Sassuolo-Inter 3-4

Gol: 2' Lautaro Martinez (I), 16' Berardi (S), 38' Lukaku (I), 45' rig. Lukaku (I), 71' rig. Lautaro Martinez (I), 74' Djuricic (S), 82' Boga (S)
SASSUOLO (4-3-1-2): Consigli; Muldur (76' Toljan), Marlon, Peluso, Tripaldelli; Duncan, Magnanelli, Obiang (52' Boga); Traoré (66' Djuricic); Berardi, Caputo. All. De Zerbi
INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, de Vrij, Bastoni; Candreva (73' Lazaro), Gagliardini, Brozovic, Barella, Biraghi; Lautaro (72' Politano), Lukaku (90' Vecino). All. Conte
Ammoniti: Obiang (S), Duncan (S), Magnanelli (S), de Vrij (I), Muldur (S), Lazaro (I), Bastoni (I) 

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"