Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Accordo Cdp e Ics per lo sviluppo di impianti sportivi

2' di lettura

Cassa Depositi e Prestiti e Istituto per il Credito Sportivo collaboreranno per la costruzione, l'ampliamento e il miglioramento degli impianti sportivi e per sostenere le attività sociali e culturali del Paese

Cassa Depositi e Prestiti (Cdp) e Istituto per il Credito Sportivo (Ics) insieme per lo sviluppo delle infrastrutture sportive del Paese. Così nasce l’accordo siglato mercoledì 7 agosto tra Fabrizio Palermo, l’amministratore delegato di Cdp, e il presidente dell’Ics, Andrea Abodi. L'obiettivo è sostenere il sistema sportivo attraverso l’identificazione di strumenti di finanziamento a supporto delle imprese del settore. La collaborazione sarà dedicata alla costruzione, ampliamento e miglioramento degli impianti sportivi e al sostegno di attività sociali e culturali.

Investimenti per progettazione, sviluppo e riqualificazione di impianti

Nello specifico, con l’accordo Cdp e Ics si impegnano a supportare il settore attraverso diverse modalità di intervento: dalla consulenza alla Pubblica Amministrazione per investimenti in infrastrutture sportive e culturali che prevedano anche il coinvolgimento di capitali privati, fino alla collaborazione delle attività di progettazione, sviluppo e riqualificazione di impianti, nell’ambito di più ampi progetti di rigenerazione urbana e valorizzazione di beni del patrimonio pubblico.

"Settore prioritario che necessita di infrastrutture efficienti"

“Questo accordo ci permette di consolidare la collaborazione con l’Ics e di mettere in campo diverse soluzioni a sostegno dello sport – ha afferma Fabrizio Palermo -, un settore prioritario che necessita di infrastrutture efficienti”. “Il protocollo – ha sottolineato Andrea Abodi – è un ulteriore fattore di crescita della banca, al servizio dello sviluppo delle infrastrutture sportive e culturali. L’accordo è il frutto di un lavoro comune che nasce dalla capacità di fare sistema, adottando un modello non scontato: ascolto del territorio, analisi del contesto, concertazione con i portatori d’interesse e pianificazione degli interventi".

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"