Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Ladri tentano di rubare l’auto al giocatore dell’Arsenal Ozil. Kolasinac li affronta

1' di lettura

Il 26enne terzino bosniaco, come testimoniato da un video, ha affrontato a mani nude i malviventi, che erano armati di coltello. Dopo aver respinto l’assalto i due, entrambi illesi, sono scappati e si sono rifugiati in un ristorante nelle vicinanze

Momenti di paura per Mesut Ozil e Sead Kolasinac, due giocatori dell’Arsenal, che nel pomeriggio del 25 luglio sono stati aggrediti a Londra da due ladri armati di coltello che volevano rubare il suv sul quale viaggiavano.

L'intervento di Kolasinac

A sventare il furto è stato uno dei due calciatori, Kolasinac, che capite le intenzioni dei malviventi è uscito dall’auto e li ha affrontati a mani nude. L’accaduto è stato ripreso in un video, diventato subito virale sul web.

La fuga nel ristorante

Dalle prime ricostruzioni risulta che, dopo che il 26enne terzino bosniaco ha respinto il primo assalto, i due calciatori sono scappati e, per sfuggire ai ladri che li seguivano in motorino, si sono rifugiati in un ristorante turco nelle vicinanze, su Golders Green Road. L’accaduto è stato confermato anche dall’Arsenal, che ha sottolineato come il centrocampista e il difensore stiano bene dopo l'aggressione subita.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"