Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

F1, qualifiche GP Austria: Leclerc in pole. Hamilton penalizzato: partirà quinto

I TITOLI DI SKY TG24 DELLE 18 DEL 29 GIUGNO

2' di lettura

Sul circuito di Spielberg, dove si gareggia domenica, scatterà davanti a tutti il pilota della Ferrari. Problemi sulla SF90 di Vettel. Secondo tempo per Hamilton che però è stato penalizzato di tre posizioni per aver ostacolato Raikkonen

Va a Charles Leclerc la pole position per il GP di Formula 1 che si corre domenica in Austria, a Spielberg. Il pilota della Ferrari ha fatto segnare il tempo di 1:03.003 aggiudicandosi così la sua seconda pole stagionale. Secondo tempo per Hamilton, su Mercedes, che però è stato penalizzato di tre posizioni per aver ostacolato Raikkonen e scatterà quinto (IL VIDEO). Terza la Red Bull di Max Verstappen (che diventa secondo) e quarta l'altra Mercedes di Bottas (che diventa terzo). Problemi sulla SF90 di Vettel che non ha preso parte alla terza sessione: partirà in nona posizione (LE QUALIFICHE).

Leclerc: "Fantastico, ma mi spiace per Vettel"

"La macchina mi ha dato sensazioni fantastiche, abbiamo fatto qualche cambio ed è andata bene. Ho guidato al limite e sono contento di aver riportato la Ferrari in pole", ha detto Charles Leclerc alla fine delle qualifiche. "Per quello che abbiamo testato siamo contenti della scelta fatta con le gomme", ha aggiunto il monegasco. Il pilota, subito dopo aver tagliato il traguardo, ha mandato via radio anche un pensiero allo sfortunato compagno di squadra Vettel: "Mi dispiace per la squadra e per quanto accaduto a Seb".

Hamilton penalizzato, partirà quinto

"Congratulazioni a Leclerc, è stato grandioso: noi non siamo riusciti a tenere il loro passo. Finalmente riuscirò a lottare con lui e vedremo come andrà". Queste, invece, le prime parole di Lewis Hamilton dopo le qualifiche. Il pilota, appena finite le prove, è stato ascoltato insieme a Raikkonen dai commissari per accertare l'accaduto ed è poi stato penalizzato. Nel corso del Q1 in Austria il pilota della Mercedes è andato lungo e ha preso la via di fuga non accorgendosi dell'arrivo dell'Alfa Romeo. Il finlandese, ostacolato, ha risposto con un dito medio all'avversario. 

Data ultima modifica 29 giugno 2019 ore 19:10

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"