Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Serie A, Udinese-Spal 3-2: gol e highlights

3' di lettura

Nella prima partita della 37esima giornata, la squadra di Tudor soffre ma conquista tre punti importanti in chiave salvezza. A segno nel primo temo Samir e due volte Okaka: tre reti di testa, tre assist di De Paul. Per la Spal nella ripresa a segno Petagna e Valoti

L’Udinese vince 3 a 2 contro la Spal e, nella prima partita della 37esima giornata del campionato di Serie A, conquista una vittoria pesante in chiave salvezza (LA CRONACA DELLA PARTITA). A regalare il successo alla squadra di Tudor sono tre gol di testa segnati tutti nel primo tempo e tutti su assist di De Paul: in rete Samir e due volte Okaka. Nel secondo tempo gli uomini di Semplici, già da tempo salvi, riaprono il match con Petagna e Valoti e provano il forcing finale alla ricerca del pareggio. L’Udinese soffre ma riesce a resistere, conquistando tre punti importantissimi che - quando manca una giornata alla fine del campionato - potrebbero dire salvezza (RISULTATI E CALENDARIO - LA CLASSIFICA - GLI HIGHLIGHTS).

Nel primo tempo tre gol di testa per l’Udinese

Per l’ultima partita casalinga della stagione, Tudor conferma in avanti la coppia Okaka-Lasagna, con De Paul a sostegno. A centrocampo Zeegelaar preferito a D'Alessandro, mentre Sandro sostituisce l'indisponibile Fofana. Semplici, che non ha a disposizione Felipe e Missiroli ma recupera Kurtic in mediana, risponde con Petagna e Floccari titolari in attacco. Tra i pali gioca Gomis. Passano 5 minuti e l’Udinese sblocca subito il risultato: punizione di De Paul, Samir mette in porta di testa. Per il difensore è il secondo gol consecutivo dopo quello contro il Frosinone. Al 16’ cambio obbligato per Tudor: fuori Sandro, che ha un problema a un braccio, dentro D'Alessandro. Al 23’ la Spal sfiora il pareggio con Petagna, ma 8 minuti dopo è l’Udinese a trovare di nuovo il gol: calcio d’angolo battuto da De Paul, Okaka segna di testa il 2 a 0. Al 35’ ancora Okaka: stesso schema da corner, De Paul crossa e l’attaccante dell’Udinese segna ancora di testa il 3 a 0. Doppietta per Okaka, terzo assist della partita per De Paul. Si va negli spogliatoi sul 3 a 0 per l’Udinese e con la squadra di Tudor più vicina alla salvezza.

Nel secondo tempo la Spal reagisce, ma non trova il pari

Il secondo tempo si apre con la Spal che prova a reagire. Al 53’ la squadra di Semplici accorcia le distanze con Petagna, che segna il suo sedicesimo gol in questo campionato. Passano 6 minuti e la Spal si porta sul 2 a 3: cross di Kurtic dalla sinistra, Valoti mette in rete di testa e riapre la partita. Tudor corre ai ripari: al 61’ fuori Lasagna e dentro Pussetto. Serie di sostituzioni anche per Semplici: al 63’ manda in campo Antenucci al posto di Floccari, al 70’ Jankovic per Vicari e al 77’ si gioca il tutto per tutto inserendo Paloschi al posto di Valoti. Al 90’ ultimo cambio per Tudor: fuori Okaka, dentro Teodorczyk. Negli ultimi minuti forcing finale della Spal, alla ricerca del pareggio. Ma il risultato non cambia più: alla Dacia Arena finisce 3 a 2 per l’Udinese.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"