Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Serie A, Inter-Chievo 2-0: gol e highlights

3' di lettura

Con le reti di Politano nel primo tempo e Perisic nella ripresa, i nerazzurri battono gli uomini di Di Carlo e si riportano al terzo posto, a quota 66 punti, 1 sopra l’Atalanta e 4 su Milan e Roma. Ultima a San Siro per Pellissier, applaudito da tutto il pubblico

Vittoria importante per l’Inter che batte 2-0 il Chievo (già retrocesso ma comunque ben messo in campo) grazie alle reti di Politano nel primo tempo e Perisic nel finale del match. Tre punti fondamentali in chiave Champions visto che permettono agli uomini di Spalletti di riportarsi al terzo posto a quota 66 punti, uno in più dell’Atalanta, quattro in più di Milan e Roma.  (LA CRONACA DELLA PARTITA)

Primo tempo: la sblocca Politano

Fin dall’inizio del match è l’Inter a gestire il possesso palla, anche se non crea particolari occasioni da gol nei primi 15 minuti. Anzi, è del Chievo la prima conclusione verso la porta con Leris che calcia da fuori ma senza impensierire Handanovic. Al 20’ i nerazzurri ci provano con Politano, il mancino dell’esterno ex Sassuolo viene però stoppato dalla difesa ospite e arriva debole tra le braccia di Semper. Due minuti dopo è Nainggolan a tirare da fuori, anche in questo caso il tentativo viene deviato e non spaventa i clivensi. Al 27’ buona chance per l’Inter con Perisic: il croato, servito da Asamoah, calcia di sinistro ma è bravo Semper a parare la sua conclusione. Al 31’ è ancora Perisic a cercare la via del gol, ancora con un mancino, questa volta sporcato in angolo dal diretto marcatore. Al 38’ arriva il vantaggio nerazzurro con Politano: il numero 16 raccoglie la sfera dai 20 metri e calcia di sinistro beffando Semper. Finisce così il primo tempo con il risultato di 1-0 a favore dei ragazzi di Spalletti. (RISULTATI E CALENDARIO - LA CLASSIFICA - GLI HIGHLIGHTS)

Secondo tempo: la chiude Perisic

Nella ripresa è il Chievo a creare la prima vera chance con Vignato. Al 52’, il classe 2000 calcia di destro sul secondo palo ma la palla finisce larga di un soffio. Nell’azione successiva, risponde l’Inter con Icardi che di testa, su cross di Perisic, manda alto sopra la traversa. Al 57’ doppia occasione per gli uomini di Spalletti: Politano calcia da fuori e trova Semper in tuffo, sulla respinta ci prova Perisic ma è bravo il portiere gialloblù a riprendere la posizione e mandare in angolo. Al 63’ ancora nerazzurri a un passo dal 2-0, questa volta con Perisic. Il croato, servito da Nainggolan, colpisce in pieno il palo. Cinque minuti più tardi, altro tentativo dell’Inter con Cedric: il tiro del terzino portoghese è fuori di poco. Al 75’ il Chievo rimane in 10 per la doppia ammonizione di Rigoni. Il centrocampista clivense paga il fallo su Gagliardini. All’80’ momento significativo: entra in campo Sergio Pellissier, 40enne attaccante del Chievo che ha da poco annunciato l’addio al calcio giocato a fine stagione. Bello l’applauso di tutto lo stadio per il bomber gialloblù. All’86’ arriva il raddoppio nerazzurro con Perisic: il croato stoppa in area dopo il palo di Cedric e batte con il sinistro il croato Semper. È la rete che chiude definitivamente il match.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"