Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Serie A, Fiorentina-Sassuolo 0-1: gol e highlights

3' di lettura

Vittoria fuori casa per i ragazzi di De Zerbi in un match tra due squadre che non hanno più nulla da chiedere alla classifica. Decisiva la rete di Berardi nel primo tempo. Per la viola c’è anche un rigore sbagliato da Veretout

Finisce 1-0 per il Sassuolo la partita del Franchi tra gli emiliani e la Fiorentina. Decisiva la rete nel primo tempo di Domenico Berardi. Rimandata la prima vittoria per Vincenzo Montella da quando è tornato sulla panchina della Viola. Toscani penalizzati anche da un rigore sbagliato dal francese Veretout (LA CRONACA DELLA PARTITA)

Primo tempo: la sblocca Berardi, Veretout sbaglia un rigore

Succede poco o nulla nei primi dieci minuti di gioco, eccezion fatta per un tiro-cross di Babacar che Lafont devia in calcio d’angolo al 6’ e l’ammonizione di Laurini poco dopo. Al 19’ ci prova la Fiorentina in contropiede con Chiesa ma il sinistro del giovane talento finisce a lato. Al 28’ occasione per il Sassuolo: cross rasoterra di Lirola, sbuca Rogerio che calcia fuori a pochi centimetri dalla linea di porta. Al 30’ è ancora la squadra di De Zerbi a sfiorare l’1-0, questa volta con Bourabia, ma è bravo Laurini a salvare sul tiro a botta sicura del centrocampista neroverde. Dopo due tentativi falliti, al 37’ arriva il gol del vantaggio ospite con Berardi: il classe ’94 riceve da Sensi al limite dell’area, stoppa e calcia di sinistro battendo, grazie anche a una deviazione di Pezzella, il portiere avversario. Al 39’ la Fiorentina ha l’occasione per pareggiare l’incontro con un calcio di rigore assegnato dall’arbitro per una trattenuta su Chiesa. Dagli 11 metri calcia Veretout ma Consigli non si fa ingannare e para. Al 44’ Sassuolo vicino al raddoppio con Sensi, bravo Lafont a respingere. (RISULTATI E CALENDARIO - LA CLASSIFICA - GLI HIGHLIGHTS)

Secondo tempo: annullato il raddoppio a Demiral

La ripresa inizia con un doppio cambio nella Fiorentina: escono Dabo e Mirallas al posto di Gerson e Beloko. Per quest’ultimo, camerunense classe 2000, si tratta dell’esordio in Serie A. La prima occasione del secondo tempo è per i padroni di casa, protagonista Chiesa che al 56’ sfiora il pari con un tiro da fuori mandato in angolo da Consigli. Passano tre minuti e arriva il raddoppio del Sassuolo: Lirola crossa al centro dove il turco Demiral, in spaccata, batte Lafont con il destro. Dopo un lunghissimo check al Var, però, l’arbitro annulla per fuorigioco lasciando il punteggio sullo 0-1. Al 72’ ci prova Muriel sul servizio di Chiesa, tiro deviato che finisce a lato di poco. All’80’ buona chance per il 2-0 del Sassuolo con Rogerio ma il suo mancino è ben parato da Lafont che si tuffa sulla sua sinistra. Nel finale entrano Simeone, Duncan e Matri ma il match finisce 1-0 per gli ospiti.

 

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"