Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Champions League, Porto-Liverpool 1-4: gol e highlights dei quarti di finale. VIDEO

2' di lettura

Con le reti di Mané, Salah, Firmino e Van Dijk i Reds chiudono battono i portoghesi anche al Dragão. Inutile la rete di Militão per gli uomini di Sergio Conceição. Sarà la squadra allenata da Jurgen Klopp ad affrontare il Barcellona in semifinale

Nessuna impresa per il Porto contro il Liverpool di Klopp. Dopo il 2-0 di Anfield, i Reds vincono anche al Dragão, questa volta per 3-1. Di Mané, Salah, Firmino e Van Dijk le reti degli inglesi che rendono totalmente inutile il momentaneo 2-1 di Eder Militão. Ad affrontare il Barcellona in semifinale sarà dunque il Liverpool. (LA CRONACA DELLA PARTITAIL MATCH DELL'ANDATA)

Primo tempo: ottimo Porto, ma segna il Liverpool

Ritmi alti fin dall’inizio al Dragão: al 1’ è il messicano Corona, con un sinistro fuori di poco, a sfiorare la rete che avrebbe subito riaperto la qualificazione. Al 15’ è ancora il Porto a rendersi pericoloso con il maliano Marega, ma il suo tiro al volo finisce a lato. Dopo 25 minuti di dominio da parte dei padroni di casa, arriva il gol degli ospiti con Mané. Il senegalese, servito da Salah, mette batte il portiere in spaccata. Una rete inizialmente annullata dall’arbitro per sospetto fuorigioco del classe '92 ma poi convalidato dal Var. Una rete che inibisce il Porto e dà sicurezza agli uomini di Klopp che gestiscono il vantaggio fino all’intervallo. (I RISULTATI - LE CLASSIFICHE DEI GIRONI - SERIE A: GOL E HIGHLIGHTS)

Secondo tempo: Salah, Firmino e Van Dijk chiudono il discorso

Anche nel secondo tempo il copione rimane lo stesso: il Porto attacca ma senza rendersi particolarmente pericoloso, il Liverpool si chiude e prova a ripartire in velocità. Così, al 64’ arriva il 2-0 che chiude definitivamente la qualificazione. È Momo Salah che raccoglie l’assist di Alexander-Arnold e batte Casillas con il sinistro. Il gol dell’egiziano distrae però i Reds che appena al 64’ subiscono il 2-1 di Eder Militão: il brasiliano stacca di testa sul corner di Telles e supera il connazionale Alisson. A proposito di brasiliani, al 77’ arriva il gol del 3-1 di Roberto Firmino, entrato nella ripresa al posto di Origi. Vanno dunque a segno tutti e tre gli assi del tridente del Liverpool. Nel finale arriva anche il 4-1 con l’olandese Van Dijk.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"