Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Serie A, Sassuolo-Sampdoria 3-5: gol e highlights

3' di lettura

Tante emozioni a Reggio Emilia con ben otto gol. Sblocca Defrel per i blucerchiati, raddoppia il solito Quagliarella. Boga accorcia le distanze ma Linetty porta la Samp sul 3-1. Nella ripresa in rete Praet, Duncan, Gabbiadini e Babacar

Ben otto gol e spettacolo a Reggio Emilia dove una bella Sampdoria batte il Sassuolo per 5-3, salendo così a 42 punti in classifica e tenendo ancora vive le speranze di arrivare in zona Europa. Numerose le emozioni già nel primo tempo con tre gol dei blucerchiati, bravi a capitalizzare le sviste difensive della squadra di De Zerbi, che riesce ad accorciare solo momentaneamente sul 2-1. Nella ripresa dopo pochi secondi la rete di Praet mette di nuovo le cose in chiaro per la Samp, poco dopo accorcia il Sassuolo con Duncan. Gabbiadini porta di nuovo a tre le reti di vantaggio della Sampdoria, prima del gol del 5-3 definitivo di Babacar. La Sampdoria va in gol con cinque marcatori diversi.

(CALENDARIO - CLASSIFICA - TABELLINO)

Sassuolo distratto, tris della Sampdoria

De Zerbi sceglie la difesa a tre per il suo Sassuolo ma la Sampdoria sfrutta diversi errori difensivi degli emiliani e va in rete per ben tre volte. Al 15’ blucerchiati in vantaggio dopo una bella azione corale. Lancio verso Quagliarella, il bomber appoggia di testa al centro dell’area per Defrel che stoppa di petto e conclude al volo in rete. Ma tra il 35’ e il 40’ succede di tutto. Prima il raddoppio della Sampdoria propiziato da un errore degli emiliani: palla persa a metà campo, dopo un errore di Demiral la palla arriva a Quagliarella che con un gran tiro a giro dal limite batte Consigli. È il 21esimo gol in campionato di Quagliarella, ancora in testa alla classifica dei capocannonieri. Passano solo due minuti e il Sassuolo accorcia: Lirola arriva sul fondo e Boga deve solo insaccare da due passi il cross arrivato nell’area piccola. Neanche il tempo di assorbire il 2-1 che la Sampdoria segna il 3-1: sponda di Defrel all’interno dell’area e Linetty non sbaglia.

Praet e Gabbiadini, la Samp chiude i conti

Nella ripresa la mossa di De Zerbi per provare a riaprire la partita è l’ingresso in campo di Locatelli e Babacar. Ma dopo pochi secondi subito altra doccia fredda per il Sassuolo. Altra grande azione corale della Samp, la palla viene scaricata sulla sinistra per Murru. Sul cross accorre Praet che al volo con una spettacolare spaccata batte ancora Consigli: 4-1 dei blucerchiati. Al 63’ prova a riaccendere le speranze il Sassuolo, che accorcia le distanze con un sinistro di Duncan da fuori area. Ma al 72’ la Samp ancora in gol. Anche Gabbiadini entra nel tabellino dei marcatori con un destro a incrociare su assist di Linetty. Ma non è finita qui, perché nel recupero arriva il gol della consolazione per il Sassuolo: Babacar fissa il risultato sul 5-3 con un gran tiro a giro dal limite.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"