X Factor 2017, vince Lorenzo Licitra. Secondi i Maneskin

Inserire immagine
Lorenzo Licitra ha vinto, dietro di lui i Maneskin
@Jule Hering

E' Lorenzo Licitra il vincitore di X Factor 2017 . In un Forum di Assago straripante di musica e passione si è imposto su Samuel Storm , uscito dopo la prima manche, su Enrico Nigiotti che ha ceduto nella prova del best of e ha trionfato, sospinto dall'inedito, sui Maneskin . Cala dunque il sipario su XF11 , una edizione da record per il talent musicale di Sky Uno

Lorenzo Licitra vince X Factor. In un forum di Assago trasformato da Luca Tommassini e il suo staff nell'Isola della Musica, altro che l'Isola di Wight! il giovane tenore della squadra di Mara Maionchi si è imposto nella sfida degli inediti sui Maneskin. Ma per abbandonarsi sotto la pioggia di stelle filanti e coriandoli, in quello sfarfallio luminescente di braccialetti, ha dovuto tenere una concentrazione altissima e dimostrare tutta la sua crescita artistica. Prima di entrare nel cuore della sfida, sul palco ci sono tutti i finalisti insieme ai Soul System, vincitori della passata edizione, e, ovviamente, ad Alessandro Cattelan, anche lui coinvolto in una originale versione di Let Me Entertain You di Robbie Williams.

Il primo ad abbandonare XF11 è stato Samuel Storm nella manche dei duetti. Ad accompagnare i ragazzi c'è James Arthur, vincitore di X Factor UK nel 2012: tutti i giudici, all'unisono, hanno sottolineato che "non è da tutti accettare di condividere il palco con i concorrenti di X Factor". E James Arthur ha ringraziato, a sua volta ricordando che partecipare a questo talent è "un atto di coraggio". Con Lorenzo Licitra ha proposto Impossible, con Enrico Nigiotti ha duettato in Say You Won't Let Go, con i Måneskin in Prisoner e infine con Samuel Storm in Naked. L'eliminato ha ringraziato tutti e ha aggiunto: "Sono cresciuto moltissimo, ora sono pronto per affrontare la vita fuori".

Sul palco sale Tiziano Ferro e il Forum è tutto in piedi. Canta Il Mestiere della Vita e poi dedica ai ragazzi L'Amore è una cosa semplice. E' il momento dei medley o, come li ribattezza Cattelan, "Il best del best": Lorenzo Licitra mette in fila Your Song / Million Reasons / Who Wants to Live Forever? Enrico Nigiotti e la sua chitarra replicano con Make You Feel My Love / Il mio nemico / Mi fido di te: è l'unico che osa con l'italiano. Infine i Måneskin con Beggin' / Take Me Out / Somebody Told Me. E' Enrico Nigiotti a salutare XF11 ma prima di abbandonare il palco chiede, e ottiene, di poter fare il ritornello del suo inedito, L'amore è, uno dei brani più amati di questa edizione.

Appare sul palco il super ospite internazionale Ed Sheeran: il settimanale Time, lo scorso aprile, lo ha inserito nell'elenco delle cento persone più influenti del pianeta. Propone Shape on You e Perfect. Siamo all'atto finale, è il momento degli inediti: Lorenzo Licitra canta In The Name of Love e i Måneskin Chosen, brano che per altro ha già conquistato il disco d'oro. Entrambi sono superlativi, ma sul gradino più alto del podio c'è il posto per un solo nome ed è quello di Lorenzo Licitra.

L'entusiasmo accompagna i titoli di coda di XF11. La finale e il Natale hanno resi buoni anche i giudici che per una volta non hanno polemizzato: in occasione della finale Mara Maionchi, Fedez, Levante e Manuel Agnelli si sono concentrati sul percorso fatto dai concorrenti. Sono tutti cresciuti tantissimo, grazie ai giudici stessi, ai vocal coach e alla loro forza di volontà. Sono stati sostenuti da RTL 102.5, la radio ufficiale di X Factor, e da Sony Music. Adesso per tutti loro, ma anche per quelli che sono usciti nelle puntate precedenti, inizia il viaggio nel mondo della musica lontano da X Factor. Che, come ha detto Alessandro Cattelan, tornerà nel 2018 ed è già partita la macchina dei casting.