E poi c’è Cattelan: momento Best Of!

La sesta settimana del late night show di Alessandro Cattelan , in onda dal lunedì al venerdì in seconda serata su Sky Uno , ospita: Annalisa, Motta, Gabriel Garko, Matilda Lutz, Cristiana Capotondi, Benji e Fede, il team di curling e Carlo Lucarelli. Rivivi i momenti di Epcc , il venerdì c'è il Best Of ! GUARDA IL VIDEO .

di Helena Antonelli

Un’altra settimana di E poi c’è Cattelan, lo show in onda dal lunedì al venerdì in seconda serata su Sky Uno, è terminata. Un grande traguardo è stato raggiunto in questa settimana, il late night show di Alessandro Cattelan ha raggiunto la puntata numero 100.
Ed ecco che dopo il grande successo di Sanremo, ad aprire la settimana di Epcc c’è la cantante Annalisa che varca la soglia dello studio sulle note della canzone Physical. In un attimo ci ricolleghiamo alla volta che proprio qui, insieme a Cattelan, ha dato vita ad alcuni esperimenti di fisica. Secondo ospite della prima serata è l’attore Gabriel Garko. Famoso per aver interpretato nelle fiction diversi ruoli. Ma ci credete che non ha mai recitato nei panni di un carabiniere/poliziotto? “I panni del cattivo sono più divertenti. Puoi fare cose che di solito non fai”.

Dalle fiction si passa ai film internazionali. Nello studio di Epcc è il momento di ospitare la giovanissima attrice musa di Gabriele Muccino: Matilda Lutz. “Ma si urla più in un film horror o di Muccino?”. Piccola lezione di urlo e si passa subito a Il gioco dell’Oscar. Chiude la puntata il cantautore Motta con la sua esibizione.

A metà della settimana, lo show di Cattelan raggiunge la puntata numero 100. Più di 150 ospiti in questi anni hanno varcato la soglia dello show. Ospiti di questa speciale puntata, il team curling e l’attrice Cristiana Capotondi, che entra in studio con tanto standing ovation e polso rotto. “Tranquilla, Epcc è un po’ clinica. Non sei la prima ospite a presentarsi ingessata”. La rissicura Cattelan. Inevitabile non parlare del nuovo film di Marco Tullio Giordana in uscita l’8 marzo: Nome di donna. Un dramma interpretato da Cristiana Capotondi in quello che potrebbe essere il ruolo più complesso della sua carriera.

Quinta essenza della femminilità ma anche un po’ un maschiaccio, Cristiana Capotondi gioca a calcetto e racconta di essersi guadagnata un “pass” in questi anni nelle conversazioni maschili, quelle vere. Tanto che i suoi amici, per evitare imbarazzi durante i loro discorsi da maschi veri, la chiamano Mario. Maniaca dell’ordine prima di salutare Cattelan, grazie ai suoi super poteri la Capotondi con un semplice schiocco di dita fa un restyling allo studio di Epcc. Chi ne beneficerà? Ovviamente il grande team curling!

La settimana si chiude con la carica d’entusiasmo del duo Benji e Fede che tornano nello studio di Epcc insieme alla star della tv e prolifico scrittore italiano, Carlo Lucarelli il 5 marzo su Sky Arte con una lunga maratona su Muse inquietanti.

Il late night show ti aspetta dal lunedì al venerdì in seconda serata su Sky Uno.