La Palafitta, Delta del Po: 4 cose da sapere

Inserire immagine
Manuela Roncon proprietaria del ristorante La Palafitta

Alessandro Borghese per la seconda puntata di 4 Ristoranti si è diretto in Veneto, precisamente nel Delta del Po, un territorio unico fatto di dune, valli e soprattutto lagune. Qui Pamela, Manuela, Isi e Gino si sono sfidati a colpi di pranzi e cene per aggiudicarsi il titolo di miglior ristorante di cucina di laguna del Delta del Po veneto. Non perdere Alessandro Borghese 4 Ristoranti S.5, in Prima Tv Assoluta tutti i martedì alle 21.15 su Sky Uno (canale 108) e su digitale terrestre al canale 311 o 11

Vai allo Speciale di 4 Ristoranti

La Palafitta

Location: palafitta in vasca d’allevamento

Conto: 40 €

Servizio: informale, anni ‘80

Menù: tipico, tradizionale di pesce

La Palafitta si trova a Villaregia, frazione di Porto Viro, in provincia di Rovigo. Manuela Roncon è la proprietaria del locale ed è convinta di aver costruito un qualcosa di unico in zona: "Avete visto un’altra palafitta passando?”. La Palafitta è il gioiellino di Manuela e nessuno può dire che è brutta, la vede come se fosse il suo terzo figlio ed è pronta a difenderla con le unghie. La definisce caratteristica e rilassante.

Manuela ha 48 anni, è titolare e responsabile di sala del ristorante La Palafitta, costruito insieme alla sua famiglia. Da 25 anni i Roncon si occupano di produzione e distribuzione di prodotti ittici, che vendono a piccole realtà e ad altri ristoranti. Manuela, da sempre amante della cucina, ha deciso di aprire il suo ristorante proprio all’interno di una delle loro vasche di allevamento.

Manuela è una donna sorridente, peperina, schietta e dietro all’apparenza da signorina con tacco 12 e vestitino, cela un animo rock e un po’ pazzerello. Manuela è una chiacchierona, ama il contatto con il cliente. La cucina de La Palafitta è di pesce e di tradizione. La maggioranza dei prodotti provengono dalla propria attività di allevamento come lo storione, le anguille e le vongole. L’anguilla è proposta ai ferri, in umido e quelle più piccoline sono fritte. Manuela sa che in zona La Palafitta è temuta e invidiata da molti, si sente all’altezza della sfida ed è pronta ad affrontare chiunque.