Alessandro Borghese 4 Ristoranti e la cucina contemporanea bergamasca

Inserire immagine

Ottava puntata a Bergamo per Alessandro Borghese 4 Ristoranti  alla scoperta della cucina contemporanea. Ad accettare la sfida nella città doppia: Benigni Ambulatorio Gastronomico , La Tana , Osteria Tre Gobbi e Lalimentari . Appuntamento come sempre di martedì alle 21.15 su Sky Uno . Non mancare!

di Helena Antonelli

La città doppia: Bergamo Alta arroccata sul Colle, scrigno di gioielli architettonici unici al mondo, sede di musei e pinacoteche, vicoli e negozi antichi, ristoranti caratteristici e botteghe che convive perfettamente con la Città Bassa, al contrario dinamica e imprenditoriale, dove la moda e il design, la vita mondana e l'imprenditoria la fanno da padroni. È proprio in questo scenario che Alessandro Borghese andrà alla scoperta della cucina contemporanea bergamasca. Questa città antica sempre piena di turisti provenienti da tutto il mondo, è la tappa scelta da Alessandro Borghese 4 Ristoranti. Appuntamento come sempre di martedì alle 21.15 su Sky Uno.
Piatti come polenta, casoncelli e salame qui sono sacri. Ma oggi i ristoranti storici di Bergamo si accontentano ancora di servire i soliti piatti o propongono un qualcosa di contemporaneo? Innovazione, tradizione rivisitata, cucina moderna questo e tanto altro ci aspetta nella prossima puntata di Alessandro Borghese 4 Ristoranti. Nell’attesa, scopriamo insieme i 4 ristoratori bergamaschi che hanno accettato la sfida:


Benigni Ambulatorio Gastronomico (Bergamo Bassa) è gestito da Paolo, “un bergamasco doc”. Arredato interamente con materiali di riciclo e oggetti comprati ai mercatini, questo ristorante si presenta come un locale di stile internazionale. Al suo interno ci sono prodotti in vendita provenienti da tutta Italia selezionati dai due soci.

La Tana si trova a Bergamo Alta in un locale storico del 1500. I proprietari, Alessandro un bergamasco 2.0 e suo fratello, hanno cercato di arredarlo con elementi colorati che danno un po’ di leggerezza agli interni. Per Alessandro La tana rispecchia un po' il vero bergamasco.
Sul menu si trovano piatti tipicamente bergamaschi come i casoncelli e la polenta, ma anche rivisitazioni di questi stessi, la polenta servita con le acciughe spagnole del Cantabrico ne è un’esempio.

Osteria Tre Gobbi è una delle osterie più antiche di Bergamo ed è gestita da Marco, un ragazzo sicuro di sé che ama follemente il suo lavoro e rivendica le umili origini del suo ristorante gestito un tempo dalla sua famiglia. La cucina del ristorante ha quindi sempre avuto un’impronta tradizionale, solo da poco si sta indirizzando verso una strada più moderna.

Moderno e colorato il ristorante di Paolo, Lalimentari, si trova in una location storica: una torre del 1100 di Bergamo alta. L’arredamento e gli accessori sono curati e ricercati, in questo ristorante si respira aria di casa. Paolo, oltre a lavorare in cucina, si reca anche in sala, dove si occupa di consigliare i vini. La sua cucina è assolutamente tradizionale: polenta e casoncelli vengono preparati a regola d’arte.