4 Ristoranti, a Baveno alla scoperta del fascino de La Ripa

Inserire immagine

Per la sesta puntata del suo show cooking, Alessandro Borghese va alla ricerca del miglior locale vista Lago Maggiore. Tra i quattro concorrenti c'è anche Paola Cardini, proprietaria di una storica struttura davanti alle celebri Isole Borromee

Sulle rive della sponda occidentale del Lago Maggiore, di fronte alle Isole Borromee, una spiaggetta privata porta a un ristorante dove è possibile  un’atmosfera rilassante e una cucina che predilige il pesce di lago. Si tratta dell’Albergo-ristorante La Ripa, una struttura storica che sin dal 1924 rappresenta un punto di riferimento di Baveno, nella provincia del Verbano-Cusio-Ossola. La proprietaria è Paola Cardini, una donna piena di energia, che nella puntata in onda il 6 luglio, alle 21,15 su Sky Uno, è tra i protagonisti della sesto appuntamento di 4 Ristoranti. Per l’occasione chef Alessandro Borghese compie il periplo dello specchio d’acqua che bagna Italia e Svizzera alla ricerca del miglior locale vista lago.
 

Una titolare a tutto "rock"

Paola è una donna tosta, determinata, "rock" e dallo sguardo deciso perché "Mica sono una ballerina classica, fino a qualche anno fa andavo a pogare ai concerti". Una sfrontatezza che, scavando più a fondo, lascia il passo all’amore per questo lago e per la sua famiglia. L’albergo-ristorante La Ripa in gara per 4 Ristoranti, infatti, rappresenta il sogno che fu dei nonni, proprietari fin dagli anni ’20, e che oggi Paola porta avanti con orgoglio. Un’impresa che implica tanta dedizione e molti sacrifici, che però fa di buon grado anche grazie all’energia positiva che riesce a calamitare dal vicino specchio d'acqua. Il rapporto il lago ha, infatti, per lei qualcosa di magico: "Ogni tanto cambia colore e amo rimanere per lunghi momenti ad osservarlo", soprattutto la mattina quando, prima di cominciare la giornata, rimane qualche istante ad ammirare le Isole Borromee. Un gesto semplice che le regala una grande serenità.
 

Un locale ricercato per una clientela ricercata

La Ripa è nata appunto nel 1924, anno in cui i nonni di Paola hanno acquistato la villa all’interno della quale è nato l’albergo-ristorante. Nel tempo, l’intero complesso è passato da un’impostazione famigliare a una più articolata che gli ha consentito di diventare un locale ricercato dove, per stessa ammissione di Paola, si vuole attirare "un turismo – e quindi una clientela – non di massa”. Per riuscirci, la titolare presta una grandissima attenzione al cliente. Uno dei fiori all’occhiello de La Ripa è la location, sicuramente di alto profilo, che può contare su un curatissimo giardino che sfocia direttamente sulla spiaggia. Un’ambientazione che consente di godere delle bellezze che offre la vista suggestiva, oltre che assaporare i piatti a base di pesce di lago come ha scoperto Alessandro Borghese. Negli interni, invece, domina un arredamento alla francese con specchi alle pareti e accostamenti inusuali. Tutti elementi che spingono Paola a sbilanciarsi: “Devo vincere perché siamo belli, simpatici e soprattutto veri”.

TAG: