Hungarian Rhapsody - Queen live in Budapest: il concerto in onda su Sky Uno

Inserire immagine

Ci sono emozioni che non possono essere raccontate a parole, solo la musica ha questo potere e può farlo. Se siete pronti a rivivere il brivido di uno dei concerti più entusiasmanti dei Queen, l'appuntamento è con “Hungarian Rhapsody - Live in Budapestalle 21.15 su Sky Uno (canale 108) e su digitale terrestre al canale 311 o 11. 

Chi è Adam Lambert Queen: le foto più belle del gruppo di Freddie Mercury

27 luglio 1986: una data storica, indimenticabile per i Queen, per i loro fan e per la storia della musica. Stiamo parlando di una data-evento in cui la band si esibisce al Nepstadium di Budapest in uno dei loro live più famosi e trionfali. E stiamo purtroppo parlando anche di uno degli ultimi concerti del compianto Freddie Mercury. L'artista rivoluzionario di origini parsi ha segnato per sempre il suo tempo e il nostro. Grazie a quel suo carisma innato è diventato mito e icona, il suo ineccepibile talento e la sua voce, hanno lasciato un'impronta indelebile, nel cuore di tutti i suoi fan e nella scena musicale mondiale di ieri e di oggi. Quelle performance eccentriche, quel rock suonato all'ennesima potenza, quello sguardo beffardo, quella spontaneità tipica di un prodigio della natura qual era, lo hanno reso unico. Ci manca la forza dirompente di un uomo che si è spento nella sua Londra troppo presto, il 24 novembre 1991, lasciando un vuoto incolmabile, che per magia rivive nelle sue canzoni.

Inserire immagine

“Hungarian Rhapsody - Queen live in Budapest”, in onda alle 21.15 su Sky Uno, oltre all'esibizione dal vivo, include riprese della visita che la rock band ha fatto nella capitale ungherese e documenta il tentativo di adattare il rock al gusto dell’Europa dell’Est. Tra le hit, la gloriosa “Bohemian Rhapsody” che come ricorderemo dà il titolo al pluripremiato successo cinematografico diretto da Bryan Singer alla 91esima edizione degli Academy Awards. La pellicola ripercorre 15 anni di intensa carriera della band Queen, dalla nascita nel 1970 fino al leggendario Live Aid del 1985. Con un budget di 52 milioni di dollari, ha incassando 853 milioni di euro in tutto il mondo. E non ultimo, il film vanta quattro premi Oscar: “Miglior Attore Protagonista” per Rami Malek, “Miglior Montaggio” a John Ottman, “Miglior Sonoro” a Paul Massey, Tim Cavagin e John Casali e “Miglior montaggio sonoro” a John Warhurst e Nina Hartstone. “Bohemian Rhapsody” si è inoltre portato a casa due Golden Globe: “Miglior film drammatico” e “Miglior attore in un film drammatico” a Rami Malek.

L’appuntamento con “Hungarian Rhapsody - Queen live in Budapest” ti aspetta alle 21.15 su Sky Uno (canale 108) e su digitale terrestre al canale 311 o 11. Il concerto non è solo un percorso emozionale attraverso la musica dei Queen, ma qualcosa che con le parole non può essere descritto.

Inserire immagine
Inserire immagine