Inserire immagine

Valerio 'O Vocabolario

Interpretato da Loris De Luna

 

 

 

Valerio è stato totalmente fagocitato dal mondo della malavita, un universo così lontano dall’ambiente borghese in cui è cresciuto eppure per lui così ricco di fascino e attrattiva. Spalla fidata di Enzo Sangue Blu, in “Gomorra- La Serie” il ragazzo della Napoli Bene ha giocato un ruolo chiave nella lotta per il controllo di Forcella, dimostrandosi un criminale fatto e finito e guadagnandosi il rispetto di tutti.

Il futuro di agi e comodità che la sua famiglia aveva sognato per lui è quanto mai lontano: oggi, pari tra pari, Valerio siede alla destra di Enzo - che lo considera un fratello - sul trono di Forcella. Nonostante l’indubbia scaltrezza, il ragazzo si troverà a fare i conti con nuovi e minacciosi nemici, dai quali dovrà dimostrare di essere in grado di difendersi. Anche senza nessun amico al suo fianco.

 

 

Gomorra 4: cosa succederà a Valerio durante la nuova stagione: guarda il video

 

Chi è Valerio 'O Vocabolario

Valerio è un outsider rispetto all’ambiente criminale che il pubblico si è abituato a vedere con l’arrivo della serie tv Gomorra. La faccia pulita e il volto angelico del nuovo personaggio di Gomorra 3 si contrappongono nettamente alla sua famelicità.

Un’ingorda ambizione che non sembra giustificata da niente se non dalle sue origini diametralmente opposte a quelle degli altri protagonisti della serie tv prodotta da Sky.

A differenza di Genny non deve né affermare la sua persona contro un padre che preferisce accentrare il potere anziché delegarlo, né, come Ciro, deve trovare riscatto, famiglia e accettazione nell’unico ambiente che sembra essersi preso cura di lui fin da quando era ragazzino. Valerio, al contrario, è il classico ragazzo per bene.

Valerio viene da un ambiente borghese, studia all’università, ha una famiglia benestante, eppure questo sembra non bastargli. Il fascino che sono capaci di esercitare la vita da fuorilegge e la brama di potere che caratterizzano l’ambiente camorristico dell’hinterland napoletano hanno una presa fatale sul ragazzo della Napoli bene.

Valerio cercherà fra i boss malavitosi quell’affermazione e quel prestigio, soprattutto economico, che il suo ambiente natio sembra negargli. La sua buona educazione ed estrazione sociale non ne fermeranno gli istinti più cupi e avidi, arrivando a inserirsi abilmente in quell’escalation di violenza a cui gli spettatori sono da sempre abituati con Gomorra.

 

Chi interpreta Valerio

Loris De Luna, l’interprete del nuovo personaggio di Gomorra 3, Valerio, non è nuovo al mondo della fiction. È stato già protagonista di una puntata di una serie tv tratta dal romanzo di Maurizio de Giovanni I bastardi di Pizzofalcone, dove ha recitato al fianco di Alessandro Gassman. Per la sua giovane età, classe 1992, ha già all’attivo due ruoli di non poco valore, a cui va sommata la sua brillante gavetta.

Nativo di Battipaglia, si trasferisce a Roma per seguire il suo sogno. È lì che studia canto, danza e recitazione, diplomandosi nel 2014 presso l’Accademia EUTHECA, European Academy of Theatre and Cinema.

La sua formazione non si ferma e continua fino al 2016 con numerosi workshop e corsi con insegnanti affermati e di fama internazionale. Le sue prime comparse attoriali sono invece da legarsi al teatro: già dal 2013 cavalca le scene interpretando anche ruoli in lingua inglese. Nel 2015 conquista due riconoscimenti, il Premio Attilio Corsini della rassegna Salviamo i Talenti e il Premio Speciale della giuria per Migliore Interpretazione al festival Spada d’Argento.

Non resta che vederlo alle prese con la malavita nei panni di Valerio in Gomorra 4.

GLI ALTRI PERSONAGGI DI GOMORRA

TUTTI I VIDEO

Video

TUTTE LE NEWS

TUTTE LE FOTO

Gomorra, la storia di Patrizia FOTO