Britannia 2, le anticipazioni del settimo e dell'ottavo episodio

Continua su Sky Atlantic la corsa della seconda stagione di Britannia , l'avvincente drama storico a tinte fantasy targato Sky Original e creato da Jez e Tom Butterworth e da James Richardson. E' dunque tempo di fare un salto nel passato, in una terra misteriosa dominata da Druidi, regine guerriere e combattive tribù, una terra su cui hanno messo gli occhi i dominatori dell'Europa antica: i Romani. Come andrà a finire? Non perdere il settimo e l'ottavo episodio di Britannia 2, in onda in prima tv per l'Italia su Sky Atlantic venerdì 13 dicembre alle 21.15.  - Britannia, stagione 2: il cast e i personaggi. FOTO

Britannia 2, scopri tutto nello speciale sulla serie

Britannia, stagione 2, episodio 7

Unico sopravvissuto del brutale attacco da parte dei seguaci di Harka, Vito fa ritorno al castrum con un messaggio per Aulo da parte dell'Uomo Morto. Intrigato e divertito, Plauzio si mette immediatamente in viaggio, lasciando il comando al suo fidato prefetto. Rimasto solo, nelle stanze private del generale Vito scopre qualcosa che gli fa mettere in discussione la sua fedeltà. Ne parla con Domizio, che tenta di convincerlo a testimoniare: sarà il Senato a sancire la fine di Aulo Plauzio? Ania va alla ricerca di Veran per avvisarlo di quanto sta accadendo, ma lui, in tutta risposta, le dice di rivelare la sua posizione ai ribelli. Il viaggiatore venuto dai confini orientali dell'Impero trova Lucio, che da quando è fuggito si è reinventato pescatore e passa le due giornate con la rete e il boccale in mano. Lucio lo riconosce: si tratta di un legionario che servì insieme a lui a Gerusalemme...ma cosa ci fa lì? Aulo e Harka finalmente si incontrano.

Britannia stagione 2, la recensione del quinto episodio

Britannia stagione 2, la recensione del sesto episodio

Britannia, stagione 2, episodio 8

Non appena tornato al castrum, Aulo viene avvicinato da Domizio, che pretende delle spiegazioni. Le avrà, purtroppo per lui. Ania conduce i ribelli al campo di Veran, ma il campo è stato chiaramente abbandonato, cosa che fa insospettire Brearn. Cait, Divis e Love raggiungo il posto dove si svolgerà la Prova del Fuoco. I due ragazzi sono sempre più vicini, e la cosa non piacere al druido reietto: ora la Prescelta ha bisogno di concentrazione, altrimenti fallirà. Divis prova a usare i suoi poteri su Love, ma il sortilegio di Harka è troppo potente. Spronato da Ania, che sa leggere le rune e che gli dice cosa c'è veramente scritto sulla testa mummificata di Kerra, Phelan affronta Harka. Intanto, Andra finalmente scopre la verità su sé stessa e sulla sua famiglia, ma le conseguenze di questa rivelazione saranno devastanti. Lucio si ritrova ad affrontare il passato e a fare una promessa per il futuro.