L'amica geniale 3, iniziate le riprese a Napoli: le prime foto dal set

Serie TV

Il cast della serie ispirata ai libri di Elena Ferrante è al lavoro in piazza Dante. La storia, questa volta, prende spunto da “Storia di chi fugge e di chi resta”, il terzo romanzo della saga

Sono cominciate le riprese della terza stagione de L'amica geniale, la serie ispirata ai libri di Elena Ferrante. Il nuovo capitolo narra le vicende contenute nel terzo romanzo della saga, “Storia di chi fugge e di chi resta”.

Set de L'amica geniale 3
©Getty

L'amica geniale 3, le riprese

Le riprese della fortunata fiction Rai si stanno svolgendo in piazza Dante, nel centro storico di Napoli. Per l'occasione, l’intera piazza è stata organizzata in modo da ambientare la serie negli Anni Settanta. Altre scene sono già state girate anche in un altro luogo simbolo della città, piazza del Gesù. Anche qui sono stati inseriti dettagli tipici di quegli anni, come la fermata dell’autobus 140 per Posillipo. Per consentire le riprese della serie, nei tratti di strada interessati è impossibile circolare ed è sospesa la sosta sulle strisce blu. Le riprese sono state precedentemente stoppate a causa della pandemia (LO SPECIALE GLI AGGIORNAMENTI LA MAPPA): ora però i lavori sono ricominciati in modo da far arrivare la storia di Lila e Lenù sugli schermi probabilmente per la seconda metà del 2021. Tra gli scorci scelti per le riprese anche il lato di Port'Alba, già visto in alcune scene nella seconda stagione, quando Elena si reca nei pressi della Libreria Berisio.

Set de L'amica geniale 3
©Getty

L'amica geniale, la terza stagione

approfondimento

L'amica geniale, il cast della seconda stagione

Le vicende di Lila e Lenù proseguiranno nel tempo, raccontando la fine dell’adolescenza e l’inizio dell’età adulta delle ragazze. I primi tre episodi di questa stagione vedranno protagonisti ancora una volta gli attori già visti nelle precedenti stagioni, che verranno poi sostituiti da attori più adulti. A dire addio alla serie saranno infatti proprio Gaia Girace e Margherita Mazzucco, rispettivamente Raffaella Cerullo (Lila) ed Elena Greco (Lenù). Delle nuove attrici, che rappresenteranno le due ragazze da adulte, si sa poco. Pare che Elena possa essere interpretata da Alba Rohrwacher, già voce narrante delle prime due stagioni. Il regista è sempre Saverio Costanzo e nella produzione troviamo Wildside, Fandango e The Apartment con Umedia e Mowe per Rai Fiction, HBO e TIMvision. “Dare vita al bellissimo lavoro di Elena Ferrante – ha spiegato il presidente di Rai Fiction Eleonora Andreatta – è stata una gioia e un privilegio. Il fatto che sia gli spettatori che i critici abbiano continuato ad abbracciare la storia di Elena e Lila rende il tutto ancora più gratificante. Non vediamo l’ora di raccontare il prossimo capitolo della vita e dell’amicizia di Elena e Lila”.

Set de L'amica geniale 3
©Getty

L'amica geniale, dove eravamo rimasti

approfondimento

Gaia Girace, chi è l'attrice protagonista ne L'amica geniale

Avevamo lasciato le due protagoniste nel finale di “Storia del nuovo cognome”: Lila ha lasciato il duro lavoro al salumificio ed è andata via con Enzo, da sempre suo grande amico, con il quale è entrata in politica iscrivendosi al Partito Comunista. Entrambi sono inoltre diventati programmatori e hanno iniziato a lavorare per la IBM. Elena invece è diventata una scrittrice di successo e ha deciso di sposare Pietro, con il quale ha avuto le figlie Elsa e Adele. Ma la sua passione più grande è Nino: i due diventano amanti, e un giorno Elena abbandona tutto e fugge con lui.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.