Silicon Valley 6, le anticipazioni del finale di stagione e di serie

Inserire immagine
@HBO

Ultimo appuntamento su Sky Atlantic con la sesta e ultima stagione di Silicon Valley , la comedy targata HBO che narra la scalata al successo di un improbabile gruppo di giovani nerd...pardon, di esperti di informatica! Non perdere il settimo episodio, il finale di stagione e di serie, in onda lunedì 16 dicembre alle 23.15, dopo Watchmen: intanto, ecco alcune anticipazioni.

Silicon Valley, stagione 6, episodio 7

Grazie alla decisione di Richard di utilizzare un'intelligenza artificiale per potenziare il network di Pied Piper, l'accordo con AT&T viene finalmente trovato. Nonostante ciò, a pochi giorni dal lancio c'è qualcosa che non torna nel sistema di trasferimento dei dati. A trovare il problema è Gilfoyle: a quanto pare, l'intelligenza artificiale ha aumentato così tanto l'efficienza della rete al punto da renderla in grado di decrittare degli schemi di codifica che potrebbero mettere in serio pericolo la sicurezza di tutto il sistema. A esclusione di Dinesh, i nostri eroi decidono di "metterci una pezza" in vista del lancio. Poi, con calma, procederanno a sistemare tutto come si deve. Ovviamente niente andrà come deve andare. Il giorno del lancio è infatti un fallimento di dimensioni epiche. Ma d'altronde, solo chi non osa non fallisce mai.

Ritroviamo Richard e compagni dieci anni dopo. Lui è diventato professore universitario alla Stanford University, Big Head è addirittura il presidente della Stanford, Dinesh e Gilfoyle sono i proprietari di un'azienda di sicurezza informatica, Monica lavora per la National Security Agency, Jared lavora in una casa di riposo, Gavin è uno scrittore di romanzi rosa, Laurie è in prigione, e Jian Yang ha assunto l'identità di Erlich e ora vive in un paese straniero godendosi i suoi soldi. Ma che fine ha fatto Piep Piper? Richard, a quanto pare, ha ancora una copia del codice da qualche parte, ma non ricorda dove...e forse è meglio così!