The Bridge - La serie originale 4, anticipazioni episodio 7 e 8: Fine dei giochi

Inserire immagine

Ultimo appuntamento su Sky Atlantic con la quarta e ultima stagione di The Bridge - La serie originale.   Grazie a un'intuizione di Saga, le indagini vanno finalmente nella direzione giusta. Eppure, la cattura del killer e la scoperta della sua identità lasceranno più domande che risposte. Henrik finalmente riabbraccia sua figlia Astrid, ma ci vorrà del tempo prima che i due tornino a essere una famiglia. Non perdere il settimo e l'ottavo episodio, il finale di stagione e di serie, in onda martedì 12 febbraio alle 21.15 

Tutte le news su The Bridge - La serie originale 4

The Bridge - La serie originale, stagione 4, episodio 7

Le indagini su Tommy, sui suoi spostamenti e sui suoi alibi vanno avanti, ma Solveig continua a rifiutarsi di collaborare con le forze dell'ordine: non parla con Saga, non parla con Jonas, non parla con nessuno. La sua bocca è cucità, ma non si capisce per quale motivo. Ciò che è sicuro è che, se Solveig non parlerà presto, bisognerà rilasciarla. Senza aver raccolto nessuna prova. Lillian è sotto pressione: i piani alti, ovviamente, vorrebbero vedere il caso risolto al più presto, ma in più, come se non bastasse, sembra dentro il dipartimento si nasconda una talpa... Nel frattempo, Saga si ritrova a lavorare su due fronti: da una parte gli omicidi che hanno sconvolto l'opinione pubblica, dall'altra la ricerca della famiglia di Henrik. Fino a quando non ci saranno prove concrete della loro morte, di fatto la donna e le bambine, che ormai potrebbero essere delle ragazzine, sono ancora "solo" persone scomparse. E non è detto che ciò che è scomparso non possa però prima o poi essere ritrovato.

Inserire immagine

 

The Bridge - La serie originale, stagione 4, episodio 8 - Finale di serie

La dedizione di Saga ha portato i suoi frutti: Astrid, una delle figlie di Henrik, è infatti ancora viva. L'emozione ovviamente è fortissima da parte di entrambi, ma tornare a essere padre e figlia è meno semplice del previsto. Di sicuro, i due hanno molto lavoro da fare per essere nuovamente una famiglia. Alcune domande, alcuni misteri, sono però destinati a rimanere senza risposta. Ma non è tutto. Saga, infatti, è riuscita a mettere insieme i pezzi del puzzle mancanti, ed è proprio grazie a lei che, finalmente, si scopre chi è il vero assassino. Il killer viene arrestato, ma la scoperta della sua identità, e la sua confessione riguardo il motivo per cui ha ucciso, lasciano tutti senza parole. Qualcosa, però, non torna. Ovviamente a rendersene conto è sempre Saga. Ciò significa forse che in giro c'è un altro omicida, e che, soprattutto, c'è un'altra vittima?

Inserire immagine