The Generi: la maratona su Sky Atlantic il 15 agosto

Gianfelice Spagnagatti, lo sfigatissimo protagonista di The Generi , torna a farci compagnia su Sky Atlantic. L'imperdibile appuntamento con l'ultimo assurdo personaggio di Maccio Capatonda è per mercoledì 15 agosto a partire dalle 21.15, quando andranno in onda tutti gli 8 episodi di cui è composta la serie: continua a leggere e scopri di più

Dal western all’horror, dalla commedia sexy anni ’70 al noir, fino al film di supereroi, The Generi, il ritorno in tv di Maccio Capatonda, è un surreale e dissacrante viaggio attraverso i generi cinematografici, rivisitati nei loro più abusati (e per questo esilaranti) luoghi comuni. Non perdere la maratona, in onda mercoledì 15 agosto su Sky Atlantic a partire dalle 21.15.

 

EPISODIO 1 - Western

Gianfelice si trova nella sua casa a lavorare, quando Luciana, la sua vicina di casa, irrompe nell’appartamento per parlargli. Il dialogo tra i due si scalda e Gianfelice, in preda a contrastanti emozioni, si ritrova in quello che pare essere un film western. All’interno del film Gianfelice sarà Dick Macello, il pistolero più veloce del west. Dick dovrà affrontare il temutissimo sceriffo, che ha appena venduto il villaggio di El Pazzo ai crudeli uomini della ferrovia.

 

EPISODIO 2 - Horror

Nella terrorizzante cornice di Killer Place, Gianfelice si ritrova a interpretare Danny. Danny e i suoi grassi amici sono in vacanza insieme, tra grigliate di salsicce impanate e risate scoprono che un pericolo è in agguato. E non è il colesterolo. I ragazzi per sbaglio hanno infatti evocato un demone che era rimasto sopito nel tempo e ora, risvegliatosi, mieterà uno ad uno il gruppo di amici.

EPISODIO 3 - Fantasy

Gianfelice è un giullare Bobbit, una razza provvista di due mammelle per allattare i capretti. Il Bobbit viene invitato a corte perché è l’unico che possa aiutare la famiglia reale colpita da una grave maledizione: la principessa non può più ridere. Aiutato dal fido Geromalo, il Bobbit compirà un viaggio nel regno della Contenterra, alla ricerca dell’erba ridolina, l’unica che può spezzare il maleficio.

 

EPISODIO 4 – Commedia sexy

Gianfelice torna in Italia, all’interno di una Commedia Sexy degli anni 70. È Pierluiginello, un ragazzino che frequenta la scuola ed è perennemente arrapato. Il suo migliore amico è Pierello, uno “studente” di 70 anni che scopre non essere un semplice ripetente. Insieme a Pierello, Pierluiginello dovrà trovare un senso a una trama che apparentemente un senso non ce l’ha.

EPISODIO 5 – Supereroi

Gianfelice riesce finalmente a vivere il suo sogno: essere il protagonista di un film di supereroi. Il nemico è il malvagio Mister Male, super cattivo con un piano per piegare gli umani al suo volere e poter prendere possesso del mondo intero. Ma le cose non vanno come previsto, per Gianfelice, che scopre suo malgrado di avere dei poteri davvero esigui. L’unica speranza che ha è trovare altri ipoeroi come lui.

 

EPISODIO 6 - Quiz

In questa puntata Gianfelice sarà, per la prima volta dall’inizio di questo viaggio, se stesso. Ma sarà la situazione a essere molto confusa. Uno strano gioco a premi illustrerà i progressi fatti da Gianfelice, lo interrogherà sulle scelte prese finora e scaverà a fondo nelle sue emozioni, fino a fargli capire di cosa ha veramente bisogno per tornare alla sua vita.

EPISODIO 7 - Noir

In un noir dai toni retrò, Gianfelice è il Detective privato Eddie Giacchetta. Verrà ingaggiato da Luciana, la sua vicina di casa, che avrà bisogno di ritrovare suo marito: il giornalista Gianfelice Spagnagatti. Giacchetta sarà quindi sulle sue stesse tracce, distorte dall’ambientazione del film, e scoprirà che il suo alter ego si trova in una situazione piuttosto “scomoda”.

 

EPISODIO 8 – La resa dei conti

Giacchetta e Gianfelice, due facce della stessa identica medaglia, si troveranno protagonisti di una lotta all’ultimo sangue per poter tornare alla realtà. Da una parte il Gianfelice buono, perfetto, ben voluto da tutti e pienamente realizzato dal punto di vista lavorativo. Dall’altra parte un Gianfelice per la prima volta in veste di antagonista, che farà di tutto per uccidere la parte migliore di sé. Gianfelice sarà il cattivo di se stesso… o forse è sempre stato così e l’ha capito solo ora.