Per Pasqua dj in streaming da tutto il mondo

Musica
calvin_harris

Per il Ponte di Pasqua i migliori dj e i migliori festival sono pronti con i loro set in streaming, unica alternativa per ballare, ognuno da casa propria, in questa fase di lockdown prolungato. Qualche consiglio

Venerdì 10 aprile Il Defected Virtual Festival di Londra, con headliner Love Regenerator, la nuova dimensione artistica di Calvin Harris, uscito con 4 EP nel giro di pochi mesi, sabato 11 Ibiza si raduna idealmente e virtualmente con l’evento on line Ibiza Needs Ibiza Beats, con Luciano, Pete Tong e Jack Back (ossia David Guetta in versione house music), con i proventi che vengono destinati alla Croce Rossa dell’isola. Tra gli organizzatori, i migliori club della isla, Pacha, Hï e Ushuaïa su tutti.

In Italia tornano le dirette del Peter Pan di Riccione con il resident Eugenio Colombo (venerdì 10), Gianluca Vacchi che andrà in onda a mezzanotte dalla sua residenza di Miami (sabato 11) e Michel Cleis (sabato 12). Per la vera chicca per intenditori ci si deve trasferire virtualmente in Gran Bretagna, per la precisione al Warehouse Project di  Manchester, dove alle 18 locali (le 19 italiane) di oggi è in programma un set di Aphex Twin, accompagnato da visual interattivi: chi ha potuto assistere a una sua performance dal vivo, si pensi ad esempio al suo set al festival Club 2 Club a Torino nel 2018, saprà che cosa fare questa sera.

Domenica 12 la techno di Marco Faraone sarà invece protagonista insieme a Fer BR per le sessioni domenicali di elrow, il party di Barcellona i cui temi e le

cui scenografie sono uniche al mondo, sempre coordinate della sua mascotte Rowgelia, assai simile ai pari grado delle squadre Nba di basket, rispetto alle quali si muove e balla molto meglio. Speriamo sia presente anche lui in queste sessioni. Nel frattempo non mancano le iniziative italiane concrete per dare il proprio contributo durante l’emergenza Coronavirus. Sul fronte discografico spiccano le compilation Per quanto riguarda ulteriori iniziative solidali, da segnalare le compilation discografiche “Tale of Us present Unity” (Afterlife Recordings), “Rollover Milano & Friends” (Rollover Milano Records)”, “The Italian Resistance, Music Against The Virus (Suburban Avenue)”, “WorldWideWindow” (Studio Enisslab), raccolte digitali i cui proventi vengono rispettivamente destinati a Personale Sanitario della Lombardia, Protezione Civile, Croce Rossa Italiana e Croce Rossa Internazionale. Quattro produzioni Made in Italy con il meglio dell’elettronica attuale.

Spicca su tutte – infine – la decisione del Social Music City, il festival che d’estate porta a Milano il meglio dell’elettronica mondiale, con mostri sacri quali Carl Cox e Richie Hawtin, per tacere di party come elrow e Circoloco. Social Music City ha concesso in comodato gratuito al Comune la propria tensostruttura ubicata nell’ex Scalo Ferroviario in Porta Romana, convertita a sistemazione alloggiativa sino a quando durerà questa fase emergenziale.

Spettacolo: Per te