Shiva, il nuovo singolo è "Auto blu": il testo

Musica

Il testo di “Auto blu”, nuovo singolo di Shiva e che utilizza un campionamento di “Blue”, hit degli Eiffel 65

Shiva pubblica il nuovo singolo “Auto blu”, brano realizzato con la collaborazione degli Eiffel 65 e Adam11. Reduce dal successo dell’EP “Routine”, il rapper ha utilizzato un campionamento della hit mondiale “Blue”, uscita nel 1999, anno di nascita proprio di Shiva. “Auto blu” è disponibile dal 26 marzo su tutte le piattaforme digitali e conferma il talento della musica urban italiana. C’era grande attesa per il suo nuovo brano, soprattutto dopo l’ottimo riscontro dell’EP “Routine”, composto da 7 inediti che vedono la partecipazione anche di Marracash e Capo Plaza. La carriera di Shiva parte nel 2015 con la pubblicazione su Youtube del video di “Cotad Delusion”. Il primo lavoro è “Tempo e anima”, seguito nel 2018 da “Solo”. Lo scorso anno ha collaborato con Night Skinny in “Mattoni” e ha partecipato a “Machete Mixtape 4”. I suoi ultimi successi sono “Bossoli” e “Soldi in nero”, quest’ultimo in collaborazione con Sfera Ebbasta.

Il testo di “Auto blu”

Questo il testo di “Auto blu”, nuovo singolo di Shiva:

Ehi ehi ehi ehi ehi ehi eh-eh

La mia squadra sai che resta coi miei

Milano ehi ehi pum pum Milano

Yah yah

Auto blu, corro con il mio fra’

Lei messa lì, io messo là, non tornare in città

Brum-brum, quello Zip sembra un Supermotard

M I, c’è il mio fra’, arriva in cinque minuti

Il suo booty parla in slang-slang, non sarà per sempre

Danza danza sui miei Balmain, sa che vengo dal niente

Jessie, Jessie attenta a quelli, non parlo con la gente

Che qua chi tradisce osa, cosa fa per questo cash?

Na-na-ni-na-na-na-na

Gli altri sembrano cambiati io la passo ancora al fre

Non so se è un gioco di sguardi tra i contanti o tra me e te

Forse con un anello al dito ma in sti vicoli non c’è

La mia via che si dimentica di un gesto troppo in fretta

Non torno a casa, faccio sul serio

Devo cambiare la rabbia in euro

Quando mi dici sembri un ragazzino

Un bro fa su, un altro fa ra-ta-ta

Ecco perché non sei nel mio radar

La Punto in quartiere fa zig zag

Na-na-ni-na-na-na-na

Auto blu, corro con il mio fra’

Lei messa lì, io messa là, non tornare in città

Brum-brum, quello Zip sembra un Supermotard

M I, c’è il mio fra’, arriva in cinque minuti

Il suo booty parla in slang-slang, non sarà per sempre

Danza danza sui miei Balmain, sa che vengo dal niente

Jessie, Jessie attenta a quelli, non parlo con la gente

Che qua chi tradisce osa, cosa fa per questo cash?

Na-na-ni-na-na-na-na

Blocco a volte sembro ancora triste

Il testo è vero sai che mamma è fiera

Fumo sopra ai sedili di un Velar

Penso a quando il successo non c’era

Fai i soldi appena diciottenne

In qualche modo sotto quelle antenne

In quanti cambiano lo sai anche tu

Fa’ la strada e non la fanno più uh eh eh

Solite storie eh eh

Poche vittorie ah ah

Tanti ragazzi in gabbia

Ma il mio amico sorride e

Non ho un ferro né cinte

Guardie e ladri hasta luego

Auto blu, corro con il mio fra’

Lei messa lì, io messo là, non tornare in città

Brum-brum, quello Zip sembra un Supermotard

M I, c’è il mio fra’, arriva in cinque minuti

Il suo booty parla in slang-slang, non sarà per sempre

Danza danza sui miei Balmain, sa che vengo dal niente

Jessie, Jessie attenta a quelli, non parlo con la gente

Che qua chi tradisce osa, cosa fa per questo cash?

Na-na-ni-na-na-na-na.

Spettacolo: Per te