Radiohead: pubblicato online un intero concerto del 2017

Radiohead
@Getty Images

I Radiohead hanno condiviso in streaming il loro concerto al Best Kept Secret Festival del 2017

I fan dei Radiohead hanno a disposizione una nuova occasione per passare il proprio tempo durante la quarantena imposta dall’emergenza Coronavirus. La band inglese ha reso disponibile online, sul proprio portale di contenuti Radiohead Public Library, un intero concerto di oltre due ore andato in scena al festival olandese Best Kept Secret il 19 giugno 2017.

Il concerto dei Radiohead al Best Kept Secret Festival 2017: la scaletta

La band capitanata da Thom Yorke ha condiviso online sulla Radiohead Public Library, la loro piattaforma lanciata a inizio 2020, il live set tenutosi il 19 giugno 2017 in occasione del Best Secret Festival a Hilvarenbeek, in Olanda. Il concerto fa parte del tour a supporto dell’ultimo album pubblicato dal gruppo, “A Moon Shaped Pool” (2016), ma le 24 canzoni in scaletta ripercorrono straordinariamente l’intera carriera della band. I fan dei Radiohead potranno allietarsi con oltre due ore di musica, spaziando dai classici evergreen come “Paranoid Android” e “Idioteque”, passando per “All I Need” e “Reckoner”, fino ad arrivare alle più recenti “Daydreaming” e “Ful stop”. Nella Radiohead Public Library, una vera e propria biblioteca virtuale aperta sul sito della band, è disponibile un grande archivio contenente materiale audio, video e grafico per addentrarsi del mondo dei Radiohead. Un ottimo rifugio fuori dal tempo per i tantissimi fan che ora stanno passando le giornate in casa, costretti all’isolamento sociale e alla quarantena per contrastare la diffusione del Coronavirus. Di seguito la scaletta completa del concerto dei Radiohead al Best Kept Secret Festival del 2017:

  1. Daydreaming
  2. Desert Island Disk
  3. Ful Stop
  4. 15 Step
  5. Myxomatosis
  6. Climbing Up The Walls
  7. All I Need
  8. Pyramid Song
  9. Everything In Its Right Place
  10. Bloom
  11. Identikit
  12. Idioteque
  13. The Gloaming
  14. The Numbers
  15. Exit Music (For A Film)
  16. Bodysnatchers
  17. Street Spirit (Fade Out)
  18. Nude
  19. Let Down
  20. Separator
  21. Paranoid Android
  22. Reckoner
  23. Lotus Flower
  24. There, There

Ed O’Brien, chitarrista dei Radiohead, ha i sintomi del Coronavirus

Il chitarrista dei Radiohead, Ed O’Brien, ha condiviso sul suo profilo Twitter una nota in cui racconta ai fan di avere “molto probabilmente” il Coronavirus. Nel tweet del 23 marzo O’Brien afferma di aver avuto sintomi simili a quelli di un’influenza e di aver perso il senso dell’olfatto e del gusto, rassicurando i fan di essere però in buone condizioni di salute. Attualmente in auto isolamento nella sua casa in Galles, il chitarrista non ha effettuato il tampone: «Non mi hanno fatto il test perché non c’è disponibilità immediata e inoltre penso che i tamponi siano più importanti e preziosi per le persone più vulnerabili nella nostra comunità. Mi aspetto un pieno recupero e ovviamente sono in auto isolamento. Prendetevi cura di voi stessi e degli altri.» Sia Ed O’Brien che il frontman della band, Thom Yorke, avrebbero dovuto partire con le rispettive tournée soliste questa primavera, ma le date sono state rinviate proprio a causa della pandemia. Il debut solo album di O’Brien, “Earth”, è in uscita il 17 aprile 2020 per Capitol Records, sotto il moniker EOB.