Valentina Tioli si fa rapper con Pandemia Freestyle: il video

Valentina Tioli inventa un testo rap e lo chiama Pandemia Freestyle . Dalla sua casa di Modena, con la complicità del suo produttore Francesco Terrana collegato via skype da Carpi, lo traduce in musica. Ecco il video accompagnato da un testo di presentazione di Valentina

Il mio nuovo video si chiama Pandemia Freestyle l'ho pubblicato su IGTV e YouTube. E ora anche nella sezione musica del sito di SkyTg24. Non sono una rapper, ma credo di aver scritto un rap. Ho visto che girava tra i rapper un challenge che si chiama #covidfreestyle e una sera, presa dall'angoscia, dalla rabbia e dalla frustrazione del momento difficile che stiamo vivendo, anche io ho deciso di dire la mia.

Ho scritto questo testo di getto sulle note del telefono e quando l'ho riletto, il giorno dopo, mi è venuta voglia di trasformarlo in musica e con l'aiuto e la produzione audio di Francesco Terrana. Dopo tre settimane di quarantena questo è il mio sfogo causato da tutta quella gente che vedevo dal terrazzo ancora in giro senza mascherina. E' un invito a stare a casa perché oggi, sembra assurdo continuare a ripeterlo, ma uscire senza motivo è diventato davvero un atto di egoismo nei confronti di chi lavora per salvare migliaia di vite.

Questo freestyle è un messaggio di speranza per tutti noi che siamo convinti che questo incubo passerà e presto potremo tornare alle nostre vite più forti e consapevoli perché anche se la vita talvolta ci delude bisogna tenere duro perché è mille volte meglio non perfetta, che finita.

Non posso definirmi una rapper tradizionale Ma c'è del rap nella mia storia. A X Factor rappavo già dalla prima canzone My kind of love: una parte della strofa la avevo fatta rap. Poi ricordo Ghetto Superstar che resta per me una delle serate più belle in assoluto del mio X Factor. Ciò detto non ho mai scritto di sana pianta e in italiano un testo rap, in passato ho sempre aggiunto una componente melodica. Mi piace definirmi una rapper cantante: in Pandemia Freestyle la mia personalità è emersa, ci stavano bene quelle parole con le basi rap. Ho ricevuto più di 200 commenti su instagram, ho contato molte visualizzazioni, è stato condiviso. Posso definirlo uno sfogo che è piaciuto. E anticipo che nel prossimo singolo ci sarà una parte rap come ci saranno punti più ritmici nei prossimi lavori.