Liam Gallagher in concerto a Roma e Milano: info e scaletta

Doppietta italiana per l’ex Oasis, di scena prima al Palazzo dello sport (sold out) poi al Mediolanum Forum

Weekend italiano in arrivo per Liam Gallagher, che sabato 15 febbraio (ore 21) si esibirà sul palco del Palazzo dello Sport di Roma per poi spostarsi, domenica 16 (ore 20.30), al Mediolanum Forum di Milano. Due occasioni da non perdere per i fan della stella inglese e infatti per il concerto romano il sold out è servito ormai da un mese e mezzo. Ancora qualche tagliando disponibile, invece, per la data milanese, anche se solo per il Quarto settore numerato: prezzo di 40,25 euro, per informazioni rivolgersi al circuito Ticketone. Al concerto di Milano, tra l’altro, sarà collegato un evento molto particolare: dopo il live di Liam, infatti, al Rock’n’Roll di Milano è in programma il “Liam Gallagher Exclusive Aftershow”, party che vedrà alla consolle nientemeno che l’altro fratello di Liam, Paul Gallagher. L'ingresso al Liam Gallagher Exclusive Aftershow è gratuito fino alle ore 23.30, poi il prezzo è di 5 euro. Chi si presenta con il biglietto del concerto di Liam Gallagher al Forum di Assago entra gratis per tutta la serata. Se comunque non riuscirete a essere né a Roma né a Milano, niente panico: l’ex Oasis ha già fissato una nuova data per la prossima estate, quando si esibirà al Lucca Summer Festival il 28 giugno.

Le “Acoustic Sessions”

Liam Gallagher ha mantenuto la parola data ai propri fan. Aveva infatti promesso loro una sorpresa per il 31 gennaio e non è venuto meno alla parola data. Tutto programmato per mezzanotte. Allo scoccare del nuovo giorno, ecco l'uscita di “Acoustic Sessions”, una nuova raccolta che ha lasciato di stucco gli appassionati dell'ex Oasis. Si tratta infatti di otto brani, tutti proposti in versione acustica, tra questi spiccano tre titoli cari ai fan dell'ex band inglese, che vedeva Liam al fianco del fratello Noel: si tratta di “Stand By Me”, “Sad Song” e “Cast No Shadow”. Un disco che propone una finestra su quello che è il lato più sensibile e gentile dell’animo di Liam. I brani inseriti nella raccolta vanno da veri e propri classici a perle note principalmente ai veri fan della band brit-pop. Sono stati tutti registrati negli studi inglesi Rak, con Sad Song che originariamente era cantata dal fratello Noel. Ma dentro c’è anche la nuovissima “Once”, accompagnata da un videoclip che ha fatto furore per la partecipazione di Eric Cantona. Ecco la tracklist completa della raccolta:

  1. Cast No Shadow
  2. Now That I’ve Found You
  3. Alright Now
  4. Sad Song
  5. Stand By Me
  6. Once
  7. Meadow
  8. Once (Demo)

La probabile scaletta

Nelle prime date del suo nuovo tour, l’ex Oasis ha viaggiato senza soluzione di continuità tra il suo repertorio da solista e quello della storica band con la quale ha scritto pagine indelebili del musica rock. Tra grandi successi del passato e le ultime hit, ce ne sarà per tutti i gusti sui palchi di Milano e Roma. Per farsi un’idea, ecco la scaletta del concerto del 13 febbraio alla Tonhalle di Monaco di Baviera:

  1. Manchester City Champions Chant
  2. Fuckin’ in the Bushes
  3. Rock’n’roll Star
  4. Halo
  5. Shockwave
  6. Wall of Glass
  7. For What It’s Worth
  8. Morning Glory (Oasis song)
  9. Stand By Me (Oasis song)
  10. Once
  11. The River
  12. Gas Panic (Oasis song)
  13. Live Forever (Oasis song)
  14. Acquiesce (Oasis song)
  15. Roll With It (Oasis song)
  16. Supersonic (Oasis song)
  17. Champagne Supernova (Oasis song)
  18. Cigarettes & Alcohol (Oasis song)