Sanremo 2020, chi è e carriera di Enrico Nigiotti

La carriera e i successi di Enrico Nigiotti che torna al Festival di Sanremo con il brano “Baciami adesso”

SANREMO 2020: SCOPRI LO SPECIALE

Dopo “Nonno Hollywood”, Enrico Nigiotti si ripresenta sul palco del Festival di Sanremo per partecipare alla settantesima edizione della kermesse musicale. Il cantautore livornese porterà in gara il brano “Baciami adesso”, primo estratto del nuovo album “Nigio” che uscirà venerdì 14 febbraio. Sarà la terza partecipazione di Enrico Nigiotti dopo l’esordio nel 2015 nella categoria Nuove Proposte con il brano “Qualcosa da decidere” e quella dello scorso anno con la toccante “Nonno Hollywood”. La canzone è stata certificata disco d’oro e ha fatto parte della ristampa del terzo album “Cenerentola e altre storie....”. “Nonno Hollywood” è stato insignito anche del Premio Lunezia.

La carriera di Enrico Nigiotti

All’età di 16 anni inizia a scrivere canzoni e nel 2008 ottiene un contratto discografico con la Suger Music. Il suo brano debutto è “Addio” prodotto da Michele Canova e arrangiato nei cori da Elisa. La carriera di Enrico Nigiotti è però legata a doppio filo con i talent show. Prima si fa notare nel 2009 dove partecipa alla sua prima trasmissione e decide di autoeliminarsi dal programma per lasciare spazio a Elena D’Amario, ballerina con cui doveva scontrarsi ma soprattutto ragazza che amava. Nel frattempo pubblica l’album omonimo, il primo della sua carriera e che vede la partecipazione di Tricarico e Gianluca Grignani. Due anni dopo ritorna nello stesso programma ma nella categoria big e si fa notare da Mara Maionchi ma soprattutto conquista un contratto discografico. Trascorrono altri sei anni, nel frattempo partecipa al Festival di Sanremo 2015 con il brano “Qualcosa da decidere” e si classifica terzo. Nel 2017 Enrico Nigiotti sale sul palco di X Factor, talent show di Sky Uno. Conquista nuovamente Mara Maionchi che lo adora già dalle Audizioni. Ai Bootcamp è una conferma e agli Home Visit la conquista di nuovo con De André. La sua presentazione colpisce e mostra subito il suo carattere: “Ho trent’anni” dice Enrico ai microfoni di X Factor “sono simpatico, istintivo e un bel ragazzo” conclude ridendo, evidenziando da subito una certa sicurezza. Alle Audition propone “L’Amore è”, uno dei primi inediti che ha scritto e che prende spunto da momenti di vita vera. Anche in questo caso si classifica terzo e “L'amore è” viene certificato disco di platino.

Il successo dopo X Factor

Apre il concerto al Circo Massimo di Laura Pausini e scrive per lei il brano “Le due finestre”. Ad agosto 2018 pubblica il brano “Complici” che vede la partecipazione di Gianna Nannini, l’album “Cenerentola” e scrive per Eros Ramazzotti il brano “Ho bisogno di te”. Lo scorso anno partecipa per la seconda volta al Festival di Sanremo con la canzone “Nonno Hollywood” che conquista il disco d’oro ed entra a far parte della ristampa del terzo album “Cenerentola e altre storie....”. Dopo una lunga attività live, Enrico Nigiotti conferma la sua terza partecipazione al Festival di Sanremo, un nuovo album e altri concerti in programma nel 2020.