Gazzelle in concerto a Catania: info e scaletta

L’unica data siciliana del “Post Punk Tour” andrà in scena in un PalaCatania che si preannuncia caldissimo

Ultimi posti disponibili per assistere all’unica data siciliana del “Post Punk Tour” di Gazzelle. Il cantautore romano, dopo il live della scorsa estate a Villa Bellini, torna a Catania con la sua nuova tournée venerdì 24 gennaio con orario di inizio previsto per le 21. I biglietti sono in vendita sul circuito Ticketone, ma ormai è davvero caccia agli ultimi tagliandi: esaurita la Tribuna laterale numerata, restano dei posti nel Parterre in piedi (32,20 euro) e in Tribuna centrale numerata (40,25 euro).

Il “Post Punk Tour”

L’inarrestabile artista romano, cantautore di punta del panorama musicale italiano contemporaneo, torna live nel 2020 con il “Post Punk Tour”, durante il quale sta calcando i palchi dei principali palazzetti italiani. La tournée, prodotta e distribuita da Vivo Concerti, vede l’artista protagonista a Firenze, Milano, Catania, Roma, Bari e Napoli, prima di far ritorno nella sua città d’origine il 9 febbraio al Palazzo dello Sport di Roma per la chiusura del tour dopo che la prima data, quella in programma il 28 gennaio, è andata rapidamente sold out. Lo scorso inverno Flavio Pardini (questo il suo vero nome), aveva già registrato il tutto esaurito al Mediolanum Forum di Assago e al Palazzo dello Sport di Roma, concerti seguiti a ruota da numerose partecipazioni ai più importanti festival estivi della penisola. Queste le date ancora in programma: il consiglio è di fare in fretta perché i biglietti, in vendita sul circuito Ticketone, si stanno volatilizzando.

  • Venerdì 24 gennaio – Catania, PalaCatania
  • Martedì 28 gennaio – Roma, Palazzo dello Sport SOLD OUT
  • Mercoledì 5 febbraio – Bari, PalaFlorio
  • Sabato 8 febbraio – Napoli, Teatro PalaPartenope
  • Domenica 9 febbraio – Roma, Palazzo dello Sport

La probabile scaletta

Durante questo tour invernale nei palazzetti, Gazzelle presenterà al pubblico le nuove canzoni contenute in “Post Punk”, pubblicato il 26 ottobre 2019 per Maciste Dischi/Artist First. Quest’ultimo progetto discografico contiene tutti i brani del precedente album “Punk” (attualmente certificato disco d’oro) con l’aggiunta di quattro nuovi pezzi: il singolo “Settembre”, la hit estiva “Polynesia” (ora disco di platino), “Una canzone che non so” e “Vita paranoia”, l’ultimo singolo lanciato dall’artista laziale uscito lo scorso 17 gennaio. Il brano e il video di “Vita paranoia” portano lo spettatore a fare un viaggio all’interno della sensazione di inquietudine di uno strano personaggio che si sente perso, estraneo, smarrito e inadeguato nei confronti del mondo esterno. Il suo occhio attraversa dimensioni sconosciute e si trova dunque di fronte a visioni misteriose che lo portano a reazioni violente. Infine viene portato su un altro pianeta, che rappresenta forse il suo obiettivo, il suo destino e il vero senso per permettergli di completare il suo essere. Durante il live non mancheranno anche i brani che hanno portato Gazzelle al successo, tra cui “Nmrpm”, “Quella te”, “Sayonara”, “Nero”, “Zucchero filato”, “Meglio così”. Dall’album “Punk”, invece, ci aspettiamo di ascoltare “Sopra”, “Tutta la vita”, “Scintille”. Di seguito riportiamo la scaletta seguita dal cantautore romano durante il concerto dello scorso 18 gennaio al Mediolanum Forum di Milano:

  1. Scintille
  2. Non c’è niente
  3. OMG
  4. Meglio così
  5. Sbatti
  6. Nmrpm
  7. Nero
  8. Smpp
  9. Settembre
  10. Sayonara
  11. Stelle filanti/Greta/Martelli/Meltinpot/
  12. Polynesia
  13. Zucchero filato
  14. Vita paranoia
  15. Sopra
  16. Coprimi le spalle
  17. Una canzone che non so
  18. Punk
  19. Non sei tu
  20. Quella te
  21. Scintille
  22. Tutta la vita