Moby, in uscita il nuovo album "All Visible Objects": la tracklist

Moby
@Getty Images

Moby ha annunciato l’uscita del suo nuovo album “All Visible Objects” e condiviso il singolo “Power Is Taken”

Dopo le lunghe tracce d’atmosfera di “Long Ambients 2” (2019), Moby sta per tornare sul mercato discografico con un nuovo album: “All Visible Objects” uscirà il 6 marzo 2020 per Mute Records. Si tratterà di un disco ricco di collaborazioni, da cui è stato già estratto il primo singolo “Power Is Taken” in featuring con D. H. Peligro, il batterista dei Dead Kennedys. Ecco tutto quello che sappiamo sul nuovo album di Moby, “All Visible Objects”.

Moby: la tracklist completa del nuovo album “All Visible Objects”

Il ritorno discografico di Moby, a un anno di distanza dal precedente “Long Ambients 2”, si intitola “All Visible Objects”. La data d’uscita del disco è fissata per venerdì 6 marzo 2020, ma il musicista newyorkese ha appena condiviso un’anticipazione pubblicando il video del primo singolo estratto, “Power Is Taken”. Il brano è stato realizzato in collaborazione con D. H. Peligro, celebre per essere il batterista dei Dead Kennedys, storica band hardcore punk di San Francisco. Moby ha svelato anche la copertina del suo “All Visible Objects”, una fotografia in cui sono protagoniste le dense nuvole che coprono l’azzurro del cielo. Moby, da sempre impegnato politicamente e nel sociale, ha dichiarato che tutti i profitti del disco saranno devoluti in beneficienza: ogni traccia raccoglierà fondi per un diverso ente, tra cui troviamo organizzazioni ambientaliste (Brighter Green, Rainforest Action Network, Extinction Rebellion), associazioni animaliste (Mercy for Animals, Animal Equality, Humane League, International Anti-Poaching) e altre organizzazioni benefiche come ACLU, Physicians Committee, Good Food Institute e Indivisible Project. Tra i brani che compongono il nuovo album di Moby troviamo anche una cover dei Roxy Music, “My Only Love”. Di seguito riportiamo la tracklist completa di “All Visible Objects”, con indicate tutte le collaborazioni:

  1. “Morningside” ft. Apollo Jane
  2. “My Only Love” ft. Mindy Jones (Roxy Music cover)
  3. “Refuge” ft. Linton Kwesi Johnson
  4. “One Last Time” ft. Apollo Jane
  5. “Power Is Taken” ft. DH Peligro & Boogie
  6. “Rise Up In Love” ft. Apollo Jane
  7. “Forever”
  8. “Too Much Change” ft. Apollo Jane
  9. “Separation”
  10. “Tecie”
  11. “All Visible Objects”

Gli ultimi progetti di Moby

Gli ultimi anni sono stati ricchi di progetti e collaborazioni per Moby. Dopo l’uscita del suo quindicesimo album in studio “Everything Was Beautiful, And Nothing Hurt” (2018), è arrivata la collaborazione con il rapper americano A$AP Rocky per “A$AP Forever”, contenente un sample di “Porcelain”. Sempre nel 2018, Moby ha contribuito con diverse canzoni al film commedia “Half Magic”, diretto da Heather Graham. Nel 2019 il cantante e musicista newyorkese ha pubblicato il libro di memorie “Then It Fell Apart”, considerabile come il seguito del precedente “Porcelain. Storia della mia vita” (2016). Il 2019 è stato anche l’anno di pubblicazione di “Long Ambients 2”, un album sequel di “Long Ambients 1: Calm. Sleep.”, sempre volto a trasmettere calma e tranquillità, a ridurre l’ansia e conciliare il sonno con le sue lunghissime tracce ambient per oltre 3 ore e mezza di musica. Ora è tempo per l’arrivo del nuovo album “All Visible Objects”, in uscita il prossimo 6 marzo.