Natale 2019, le canzoni natalizie da ascoltare

Sette brani da ascoltare e cantare in vista del Natale. Dai grandi classici ai nuovi brani pubblicati quest’anno

Che Natale sarebbe senza la giusta playlist ad accompagnare le giornate tra amici e parenti? Dalle grandi hit entrate nella storia della musica ai successi più moderni con una vera chicca arrivata quest’anno grazie a Robbie Williams. Ma il 2019 è ricco di novità anche sul fronte degli evergreen infatti online è possibile vedere per la prima volta il video di “Last Christmas” in versione 4K, mentre Mariah Carey ha annunciato un nuovo videoclip per “All I want for Christmas is you”. Ecco dunque le sette canzoni da ascoltare per il Natale:

  • Last Christmas
  • All I want for Christmas is you
  • It’s Beginning to Look a Lot Like Christmas
  • Christmas Lights
  • Christmas Tree Farm
  • Shake Up Christmas
  • Christmas (Baby Please Come Home)

Last Christmas

“Last Christmas” è tra le canzoni più ascoltate di sempre. Nel 2019 compie 35 anni ed è nella colonna sonora dell'omonimo film con Emilia Clarke. Per l’occasione su Youtube è possibile vedere per la prima volta il video del brano in 4K. Nonostante il successo negli anni, il brano non ha mai raggiunto la prima posizione in classifica. Nel dicembre del 1984 arrivò solo al secondo posto nella classifica inglese perché al primo posto c’era “Do They Know It’s Christmas” dei Band Aid, il super gruppo messo insieme da Bob Geldof per fini benefici, di cui faceva parte lo stesso George Michael. “Last Christmas” è il singolo più venduto tra quelli che non hanno raggiunto la posizione numero 1. Uscita in occasione del Natale del 1984, è stata scritta a casa di George Michael mentre Andrew Ridgeley, l’altro Wham!, stava guardando una partita di calcio con il padre di Michael.

All I want for Christmas is you

Dal 1994 a oggi nessuno ha mai smesso di ascoltare “All I want for Christmas is you”, che rientra ancora nelle classifiche mondiali tra dicembre e gennaio. Il brano di Mariah Carey è un autentico inno di ogni Natale e già da novembre gli utenti sul web iniziano a cercare il testo della canzone per entrare nel mood delle feste. Per il 2019 la cantante ha annunciato un nuovo video che accompagnerà la canzone.

It’s Beginning to Look a Lot Like Christmas

Non c’è Natale senza Michael Bublè, che negli anni ha proposto cover di grandi classici, tra le quali l’immancabile “It’s Beginning to Look a Lot Like Christmas”. L’artista è ormai associato alle feste grazie all’album “Christmas” uscito nel 2011 e che ogni anno rientra nella classifica dei più venduti. “It's Beginning to Look a Lot Like Christmas” è stata scritta el 1951 dal compositore statunitense Robert Meredith Willson.

Christmas Lights

I Coldplay hanno sempre regalato piccole perle ai propri fan in vista del Natale. Dopo aver pubblicato cartoline d’auguri nei primi anni di carriera, nel 2010 decisero di regalare un brano entrato tra le hit delle festività. Dolcezza e disperazione si fondono in “Christmas Lights”, con Chris Martin che guarda le luci e spera in un miracolo di Natale per il suo cuore.

Christmas Tree Farm

”Christmas Tree Farm” mostra il Natale attraverso lo sguardo di Taylor Swift, che nel videoclip ripercorre la propria infanzia. È questo il regalo della cantautrice statunitense ai propri fan dopo l’ennesimo anno da record.

Shake up Christmas

”Shake up Christmas” è un classico dei Train. Un brano da ballare e intriso di dolcezza. Una favola moderna e un inno alla magia del Natale che ogni anno conquista nuovi ascoltatori anche grazie ad uno spot apprezzatissimo in tv.

Christmas (Baby Please Come Home)

Robbie Williams ha sorpreso tutti con un album dedicato al Natale nel 2019. Tanti i classici presenti in “Christmas Present”. Tra questi c’è anche uno strepitoso duetto con Bryan Adams con cui ha scelto di cantare “Christmas (Baby Please Come Home)".

SCOPRI QUALI SONO I 15 MIGLIORI ALBUM DI NATALE