tha Supreme, le 5 canzoni più famose

Le canzoni più famose di tha Supreme, produttore e rapper autore dell'album "23 6451" che ha conquistato tutte le classifiche delle piattaforme digitale

È indiscutibilmente il suo momento grazie all’uscita dell’album “23 6451”, il primo della sua carriera. tha Supreme ha dominato nelle prime 24 ore tutte le classifiche delle piattaforme digitali collezionando oltre 100 milioni di stream. Un exploit inaspettato per chi non conosceva il talento del ragazzo e il seguito raggiunto sul web grazie ai suoi video animati. L’album “23 6451” è stato ideato, scritto, prodotto e mixato dallo stesso tha Supreme e annovera già sei singoli che hanno anticipato l’intero progetto discografico: “Blun7 A Swishland“, “Oh 9od” featuring Nayt, “M8nstar”, “Scuol4”, “6itch” e “5olo”. Nell’ambiente rap, trap e hip hop aveva già fatto conoscere il suo nome grazie al beat di “Perdonami” di Salmo. A 17 anni è considerato uno dei produttori più talentuosi in Europa e il suo lavoro è caratterizzato da un linguaggio quasi incomprensibile con un codice segreto da decifrare e testi davvero criptici. Tutti i suoi video a cartoni animati vedono protagonista il suo avatar, un Davide Mattei (questo il vero nome dell’artista) nei panni di tha Supreme, lo stesso che ha radunato migliaia di fan a Roma e Milano prima dell’uscita del suo album. Avendo pubblicato un solo album tra le canzoni più famose, quattro sono tratti da “23 6451” (significa “Le Basi”) mentre il quinto brano è uno dei più ascoltati negli ultimi e nasce dalla collaborazione con Machete, la crew di Salmo e che lo vede tra i più attivi

  • blun7 a swishland
  • m8nstar
  • oh 9od feat. Nayt
  • scuol4
  • YOSHI

blun7 a swishland

“blu7 a swishland” è l’ultimo singolo tratto da “23 6451” e ha catturato l’attenzione di numerose radio che hanno deciso di trasmetterlo per conoscere il talento tha Supreme. Così come tutte le altre canzoni del disco, Davide Mattei utilizza un testo ricco di metafore, slang, neologismi e inglesismi che ad un primo ascolto possono apparire di difficile comprensione. L’uso di alcune parole utilizzate in contesti adolescenziali hanno colpito nel segno. Del resto tha Supreme tratta i temi tipici di quella fase della vita. Dai rapporti con gli amici e le ragazze, al sentirsi diverso rispetto agli altri fino all’uso delle droghe.

m8nstar

Ad evidenziare il successo del brano “m8nstar” sono le oltre 11 milioni di visualizzazioni del video pubblicato a maggio 2018. Protagonista l’avatar presente in tutti i video e in tanti post presenti sugli account ufficiali di tha Supreme. “Sparirò, sono una moonstar / stare giorni con le mani in mano / giorni in cui vorrei” è il ritornello del brano, mentre nel video si vede l’avatar ricevere messaggi dalla sua ex fidanzata mentre cerca di allontanarsi in bici e capire cosa vuole dalla vita.

oh 9od feat. Nayt

In “23 6451” sono presenti Nayt, Nitro, Lazza, Fabri Fibra, Mara Sattei, Marracash, Dani Faiv, Salmo, Gemitaiz e MadMan. Proprio con Nayt, tha Supreme ha dato vita al brano “oh 9od”, altro singolo che ha anticipato l’uscita del disco. Il video ha raggiunto anche in questo oltre 11 milioni di visualizzazioni.

Scuol4

scuol4" è probabilmente uno dei brani che più permette di capire il fenomeno tha Supreme. Altro singolo tratto da “23 6451”, tratta uno dei temi tipici degli adolescenti: il rapporto con la scuola. Lo stesso rapper e produttore, classe 2001, ha lasciato la scuola per dedicarsi alla musica e ha iniziato a produrre le prime basi.

YOSHI

Tra i brani più ascoltati dell’estate 2019 c’è anche “Yoshi” tratto dall’album “Machete Mixtape 4” che ha venduto oltre 50 mila copie in Italia. Il tappeto sonoro del brano é stato prodotto da Strage, e vede alternarsi sul beat Dani Faiv, Fabri Fibra e Tha Supreme, quest'ultimo è autore anche del ritornello. Il brano ha venduto oltre 150 mila copie e ha conquistato il primo posto dei singoli più venduti ancor prima della pubblicazione.