Piero Pelù in concerto a Firenze: info e scaletta

Piero Pelù
@Kikapress

Piero Pelù in concerto alla Tuscany Hall di Firenze: le info e la probabile scaletta

Gioca in casa Piero Pelù. L’appuntamento conclusivo del suo “Benvenuto al mondo Tour 2019” è in programma infatti la sera di venerdì 22 novembre alla Tuscany Hall, ex Obihall, di Firenze: la città Natale dell’artista frontman dei Litfiba. Che decide quindi di celebrare la fine del tour, concludendolo proprio con una data nella sua città. Di seguito, tutte le informazioni relative al concerto: l’orario di inizio, la probabile scaletta e i prezzi dei biglietti ancora in vendita, per arrivare preparati alla serata.

Piero Pelù in concerto a Firenze: le info

L’inizio del concerto di Piero Pelù, venerdì 22 novembre alla Tuscany Hall, ex Obihall, di Firenze, è in programma per le 21. Chi non avesse ancora acquistato un biglietto per la serata potrà farlo accedendo al sito di TicketOne o recandosi nei punti vendita abituali. Questi sono disponibili a 37.50, prezzo relativo a un posto nel parterre in piedi, comprensivo dei costi per la prevendita. Completamente esauriti, invece, i tagliandi per la galleria numerata. La Tuscany Hall si trova in via Fabrizio De André, la struttura è dotata di un ampio parcheggio al suo esterno in cui sarà possibile posteggiare la propria auto.

Piero Pelù in concerto a Firenze: la probabile scaletta

Il concerto di Piero Pelù a Firenze non sarà particolarmente lungo, componendosi di 22 canzoni. L’apertura sarà dedicata al repertorio dell’artista come solista, con “Sto rock”, mentre la conclusione vedrà la proposizione di un brano inciso con i Litfiba, “Dimmi il nome”. A rafforzare l’idea di un concerto che si svilupperà a partire dalle canzoni appartenenti ai due repertori: dell’artista come solista e del gruppo. A trovare posto nel corso della serata saranno poi alcune tra le canzoni più celebri cantate da Piero Pelù, come Tribù”, “La preda”, “Fata Morgana”, “Regina di cuori”, “Gioconda”, “El diablo” e “Toro loco”. Non mancherà ovviamente il più recente singolo rilasciato dal cantante: “Picnic all’Inferno”, in cui Piero Pelù “duetta” con la voce di Greta Thunberg, registrata nel corso di un discorso pubblico della giovanissima attivista. Trattandosi della data conclusiva del tour e di un concerto molto speciale, giocato “in casa”, è possibile che Piero Pelù decida di apportare delle modifiche alla scaletta, aggiungendo o eliminando dei brani o variando l’ordine della loro esecuzione nel corso della serata. La probabile scaletta del concerto di Piero Pelù alla Tuscany Hall di Firenze:

  1. Sto rock
  2. Tribù
  3. Picnic all’inferno
  4. Bomba boomerang
  5. Mille uragani
  6. La preda (Litfiba song)
  7. Fiorirà (medley con Rancore)
  8. Depressissimo (con Rancore)
  9. Fata Morgana (Litfiba song)
  10. Prendimi così
  11. Regina di cuori (Litfiba song)
  12. Gioconda (Litfiba song)
  13. Fa caldo
  14. Tutti fenomeni
  15. Io ci sarò
  16. Bene bene, male male
  17. El diablo (Litfiba song)
  18. Lacio drom (Litfiba song, con Appino)
  19. Andate tutti a fanculo (Zen Circus cover, con Appino)
  20. Toro loco
  21. Picnic all’inferno
  22. Dimmi il nome (Litfiba song)

Dopo il tour gestito in solitaria, Piero Pelù si appresta a festeggiare l’anno prossimo i 40 anni di carriera. Un compleanno tondo che l’artista toscano dovrebbe celebrare insieme ai Litfiba, i compagni che lo hanno accompagnato in questa lunga avventura musicale. L’artista ha dichiarato più volte di avere in cantiere diversi progetti per questo evento, ceh saranno svelati nelle prossime settimane, dopo la conclusione del tour attualmente in corso nei club delle città italiane.