Thom Yorke torna in Italia: concerto nel 2020 a Milano

Thom Yorke
@Getty Images

Thom Yorke annuncia il suo ritorno in Italia. Si esibirà in un’unica data a Milano con un concerto in programma il 9 luglio

A pochi mesi dai suoi ultimi concerti in Italia, Thom Yorke annuncia il suo ritorno per il 2020. Lo storico frontman dei Radiohead sarà in tour in Europa fra giugno e luglio per il “Tomorrow’s Modern Boxes”. Si tratta di un progetto live che vede la partecipazione di Nigel Godrich e il visual artist Tarik Barri. In Italia è prevista un’unica data a Milano, giovedì 9 luglio 2020, all'Ippodromo SNAI San Siro nel programma della rassegna Milano Summer Festival. Sono invece 11 le date previste in Europa mentre per gli Stati Uniti saranno annunciati ulteriori concerti. Thom Yorke mette così di nuovo in scena uno spettacolo dedicato alle canzoni tratte dai diversi progetti musicali solisti. Spazio quindi ai brani di “The Eraser”, uscito nel 2006 e prodotto proprio da Nigel Godrich che aveva già collaborato con i Radiohead. Ci saranno ovviamente estratti da “Tomorrow's Modern Boxes” e da “Amok”, uscito nel 2013 con la firma Atoms For Peace. Da solista Thom Yorke ha pubblicato anche “Suspiria”, colonna sonora composta per il remake del film di Dario Argento a cura di Luca Guadagnino del 2018, e “Anima”, uscito il 27 giugno scorso su etichetta XL Recordings.

Le date in Europa

I biglietti per il concerto di Thom Yorke a Milano saranno disponibili dalle ore 10:00 di venerdì 18 ottobre su www.ticketone.it e in tutti i punti vendita autorizzati. Il costo è di  50 euro + diritti di prevendita. Queste tutte le date in programma per l’estate 2020:

  • 19 giugno - Glasgow, Regno Unito
  • 20 giugno - O2 Victoria Warehouse, Manchester, Regno Unito
  • 23 giugno - Eventim Apollo, Londra, Regno Unito
  • 24 giugno - Eventim Apollo, Londra, Regno Unito
  • 1 luglio - Open’er Festival, Gdynia, Polonia
  • 4 luglio - Roskilde Festival, Danimarca
  • 6 luglio - AFAS Live, Amsterdam, Paesi Bassi
  • 9 luglio - Ippodromo SNAI San Siro, Milano, Italia
  • 11 luglio - Pohoda Festival, Slovacchia
  • 12 luglio - Karlin Hall, Praga, Repubblica Ceca
  • 13 luglio - Max-Schmeling-Halle, Berlino, Germania

La possibile scaletta e i progetti solisti dei Radiohead

Nei cinque concerti tenuti in Italia nel 2019, la scaletta proposta da Thom Yorke non ha previsto brani dei Radiohead. È l’occasione però di ascoltare il meglio della sua carriera parallela a quella della band. Per farsi un’idea della possibile setlist che eseguirà, questa è la scaletta del concerto dello scorso 7 luglio alla Filarmonica di Parigi:

  1. Interference
  2. Impossible Knots
  3. Black Swan
  4. Harrowdown Hill
  5. Pink Section
  6. Nose Grows Some
  7. Last I Heard (…He Was Circling the Drain)
  8. The Clock
  9. Dawn Circus
  10. Has Ended
  11. Not The News
  12. A Brain in a Bottle
  13. Amok (Atoms For Peace song)
  14. Truth Ray
  15. Traffic
  16. Twist
  17. Runwayaway
  18. The Axe
  19. Atoms for Peace
  20. Default (Atoms for Peace song)
  21. Unmade

I Radiohead sono fermi ormai da tre anni, ma i vari membri della band continuano la loro attività.  Jonny Greenwood, chitarrista del gruppo, ha pubblicato in vinile una versione rimasterizzata della colonna sonora de “Il Petroliere” che conterrà due tracce inedite, “Proven Lands (Intro)” e “De-Tuned Quartet”, già disponibili online, mentre il batterista Philip Selway ha firmato una colonna sonora: quella per la pellicola “Let Me Go”.