Chi è Leo Pari, possibile nuovo cantante dei Thegiornalisti

Dopo l'addio di Tommaso Paradiso, i Thegiornalisti continueranno con un nuovo cantante. L'ipotesi più accreditata porta al nome di Leo Pari

Thegiornalisti, le cinque canzoni più famose

A pochi giorni dal loro concerto al Circo Massimo di Roma, evento che ha chiuso ufficialmente il “Love Tour”, i Thegiornalisti fanno i conti con la scelta di Tommaso Paradiso di lasciare il gruppo. Una decisione sofferta, secondo quanto riferito dal cantautore, e maturata negli ultimi tempi. Infatti settimane prima del live al Circo Massimo erano circolate voci sulla rottura tra il frontman del gruppo con Marco Musella e Marco Primavera, gli altri due componenti che formano i Thegiornalisti. Quell’ipotesi era stata smentita seccamente a mezzo stampa, un’intervista che aveva rassicurato i fan e proiettato tutti alla grande festa di Roma. Conclusasi la sbornia di felicità, la scelta di Tommaso Paradiso di dire addio, comunicata attraverso alcune stories su Instagram. Le ipotesi di crisi sono state recentemente avvalorate dal fatto che la band avesse due manager e due uffici stampa, con il compito di seguire separatamente Tommaso Paradiso, da una parte, e Marco Musella e Marco Primavera, dall’altra. Ecco le parole dell’ex Thegiornalisti «Tra qualche giorno uscirà una nuova canzone. Non uscirà come Thegiornalisti ma come Tommaso Paradiso. D’ora in poi tutto ciò che scriverò e canterò non sarà più Thegiornalisti ma Tommaso Paradiso. È giusto che sia così. È stata una fantastica avventura che ci ha portati fino al Circo Massimo, ma sapete meglio di me, o come me, che le storie nella maggior parte dei casi non sono eterne. È inutile che vi stia a raccontare le dinamiche per le quali si è arrivati a questa conclusione. I problemi ce li teniamo per noi, a voi deve rimanere tutto l’amore che in questi anni abbiamo condiviso insieme». 

I Thegiornalisti continueranno con un nuovo cantante

Uno sfogo che non è piaciuto a Marco “Rissa” Musella, in particolare l’esternazione di Tommaso Paradiso che ha precisato come abbia scritto testi e musica di ogni canzone dei Thegiornalisti. Proprio il chitarrista ha confermato sui social la volontà di proseguire: «La decisione di un componente non può vincolare gli altri due. I Thegiornalisti continueranno! Chi decide autonomamente di andar via può andare a cercare di guadagnare più soldi da solo». Spunta così l’ipotesi di Leo Pari, come nuovo cantante del gruppo. Il manager dei Thegiornalisti ha precisato come siano già pronti nuovi brani e che ci sia già un nuovo cantante. Leo Pari è l’indiziato numero uno per sostituire Tommaso Paradiso. Cantante, autore e musicista classe '78, ha partecipato anche al concerto al Circo Massimo di Roma salendo sul palco con i Thegiornalisti. 

La carriera di Leo Pari

Leo Pari ha all’attivo sette album, l’ultimo uscito nel 2018 e intitolato “Hotel Califano”. Nella sua carriera ha dato vita ad una trilogia di album che ha visto la partecipazione di Roberto Angelini, Pier Cortese, Daniele Rossi aka Mr.Coffee (già collaboratore di Niccolò Fabi e Tiromancino) e la produzione di Tommaso Colliva (già al lavoro con Afterhours, The Muse, Calibro 35 e Dente). È uno degli esponenti più interessanti dell’indie italiano e nel 2016 è stato in tour proprio con i Thegiornalisti. Da autore ha firmato i testi di “Vorrei cantare come Biagio” e “La prima volta che sono morto in gara” di Simone Cristicchi oltre a lavorare con Tommaso Paradiso, Roy Paci, Niccolò Fabi e Gazzelle. Dal 2006 ha collaborato con Beppe Grillo grazie alla canzone “Ho un Grillo per la Testa” utilizzata come sigla finale dello spettacolo “Incantesimi”. Leo Pari è stato anche autore della canzone “V-Day, Ci sei o non ci sei”, inno della manifestazione organizzata da Beppe Grillo