Jo Squillo e Sabrina Salerno: le canzoni che hanno fatto ballare negli anni '80

Inserire immagine
Sabrina Slerno e Jo Squillo
@Kikapress

Gli anni ’80 musicalmente sono stati gli anni più belli. Le canzoni uscite durante quel decennio sono ancora attuali e nelle discoteche continuano a suonarle. Jo Squillo e Sabrina Salerno hanno sicuramente segnato un’intera generazione. Oggi vi proponiamo le loro canzoni più famose .

Sabrina Salerno, la foto che ha fatto impazzire i social Sabrina Salerno & Jo Squillo__Siamo Donne (Live in Sanremo 1991)

Sabrina Salerno e Jo Squillo sono due icone della musica anni ’80 e ’90, e sia singolarmente, sia insieme, con la hit Siamo donne, continuano a far ballare intere generazioni grazie alle loro Hit. 

Sabrina Salerno: gli esordi 

Nata a Genova nel 1968, è stata una scoperta del produttore discografico Claudio Cecchetto. Ha raggiunto la fama negli anni Ottanta e non solo in Italia. Le sue canzoni continuano a far sognare e divertire adulti e ragazzi, soprattutto durante gli spettacoli in giro per tutta l’Europa. Sabrina Salerno ha raggiunto il successo grazie agli album Sabrina, Super e Over The Pop e ai singoli di genere italo disco come Sexy Girl e Boys. Il suo fisico prorompente ed esplosivo le ha permesso, inoltre, di partecipare ad alcuni film e ad altrettanti spettacoli teatrali e televisivi. La donna è tra gli artisti italiani che hanno venduto maggiormente all'estero con 20 milioni di dischi venduti.

Jo Squillo: cantante e conduttrice televisiva

Il suo nome di battesimo è Giovanna Coletti: nata a Milano il 22 giugno 1962 e tutti la conoscono con lo pseudonimo di Jo Squillo. Oltre a essere stata una cantante di successo oggi è presentatrice di moda e regista. Durante la sua carriera musicale ha abbracciato diversi movimenti musicali: dal punk italiano allo ska e alla new vawe

Vi presentiamo i singoli di Sabrina Salerno e Jo Squillo che, negli anni ’80 e ’90, cantati insieme e singolarmente, hanno fatto scatenare i ragazzi e raggiunto il successo internazionale.

Siamo donne (1991)

E’ l’unica canzone che le due artiste hanno inciso insieme. Siamo donne è stata presentata per la prima volta sul palco dell’Ariston durante la 41esima edizione del Festival di Sanremo, senza ricevere una buona accoglienza. Le vendite, però, hanno premiato il brano, diventando tormentone dell’estate. La decisione di Sabrina Salerno di cantare la canzone da solista alla 38esima edizione del Festivalbar non è piaciuta a Jo Squillo e questo ha determinato la rottura del sodalizio delle due cantanti. 

I love Muchacha (1984)

È stata scritta in italiano, francese, spagnolo e tedesco; il brano ha raggiunto subito un grandissimo successo, soprattutto a seguito della presentazione al Festivalbar nel 1984. Il titolo è un gioco di parole che riprende il nome dell’allora fidanzato di Jo Squillo. Il singolo fa parte dell'album Bizarre, nel quale il sound diventa più pop ed è stato pubblicato dall'etichetta discografica Polydor.

Roulette (1985)

I successi musicali degli anni ’80 di Jo Squillo sono senza dubbio I love Muchacha e Roulette. Quest’ultimo, in lingua inglese e francese, lo ha presentato al Festivalbar di quell’anno e lo ha incluso nel suo quarto album Tracce 80/90, che contiene i singoli incisi nel corso del decennio degli anni 80, più qualche inedito. Indimenticabile è stata la sua performance in tubino bianco con cappuccio in testa e occhiali da sole scuri mentre suona la tromba.

Boys -Summertime Love (1987)

E’ il terzo singolo estratto dall’album di debutto Sabrina. Attualmente, è il singolo più conosciuto della Salerno dopo Siamo donne. All’epoca ha conquistato la terza posizione della classifica britannica, trovandosi seconda solo a Michael Jackson e Madonna. Boys (Summertime Love) ha ottenuto particolare successo in tutta Europa, piazzandosi ai primi posti delle classifiche di paesi come Svizzera, Francia, Spagna, Germania, Norvegia e Australia. 

Sexy Girl (1986)

E’ il singolo d'esordio della cantante genovese, incluso nell'album di debutto Sabrina, e prodotto da Claudio Cecchetto con etichetta Baby Records. Sexy Girl è diventata la sigla del Festivalbar 1986, cui Sabrina ha partecipato ed stato ripubblicato nel 1988 in versione remix, raggiungendo successo in Finlandia e Australia, e nel 2008 in una nuova versione inserita nell'album di quell'anno Erase/Rewind Official Remix.