Niccolò Fabi: il nuovo singolo è "Io sono l'altro"

Niccolò Fabi
@Getty Images

A sorpresa, il cantautore fa uscire un nuovo singolo, “Io sono l’altro”, primo estratto dal nuovo album

Con qualche giorno di anticipo rispetto alle previsioni, Niccolò Fabi fa un regalo ai propri fan e fa uscire il primo singolo estratto dal nuovo album. Il titolo, “Io sono l’altro” è già un chiaro riferimento ai temi trattati nella canzone.

L’empatia per il diverso nel nuovo singolo di Niccolò Fabi

Sempre attento alle tematiche sociali, Niccolò Fabi ha voluto dedicare il nuovo singolo “Io sono l’altro” all’empatia nei confronti del diverso. Scritto dallo stesso cantautore romano e prodotta da Roberto Angelini e Pier Cortese, storici collaboratori di Fabi, è disponibile in digital download e su tutte le piattaforme streaming dall’11 settembre. La canzone è acustica con qualche accenno di musica elettronica ma a colpire è soprattutto il testo: diretto e con forti connotazioni sociali e politiche. Il significato lo spiega lo stesso Niccolò Fabi sui social: «Esiste un’espressione “In Lak’ech” che nella cultura Maya non è solo un saluto ma una visione della vita. Può essere tradotta come “io sono un altro te” o “tu sei un altro me”. Che si parta dalla mistica o dalla fisica quantistica si arriva sempre alla conclusione che l’altro è imprescindibile nella nostra vita e che siamo solo particelle di un tutto insondabile. Allora l’empatia diventa non solo un dovere etico, ma l’unica modalità per sopravvivere, l’unica materia che non dovremmo mai dimenticarci di insegnare nelle scuole. Conoscere e praticare i punti di vista degli altri è una grammatica esistenziale, come riuscire ad indossare i loro vestiti, perché sono stati o saranno i nostri in un altro tempo della vita».

Del brano è stato anche diffuso il video ufficiale, girato da Valentina Pozzi in bianco e nero. Protagonista, il cantautore romano che canta e balla in primo piano, con immagini a volte più nette ed altre più sfocate.

Un nuovo album e un tour teatrale per Niccolò Fabi

Niccolò Fabi sta per tornare sulle scene con un nuovo album di inediti "Tradizioni e Tradimento", in uscita l’11 ottobre per Universal Music. Poi, da dicembre, il cantante inizierà una serie di live che lo vedranno impegnato fino a tutto gennaio 2020. I biglietti per partecipare ai concerti nei teatri di Niccolò Fabi sono disponibili in prevendita sulla piattaforma TicketOne con prezzi che vanno dai 23 ai 36 euro, a seconda della location e del posto scelto. Di seguito le date del tour, prodotto e organizzato da Magellano e Ovest:

  • 27 novembre - Cascina (PI) - La città del teatro (NUOVA DATA)
  • 1 dicembre - Ravenna - Teatro Dante Alighieri (SOLD OUT)
  • 2 dicembre - Milano - Teatro Degli Arcimboldi
  • 8 dicembre - Pescara - Teatro Massimo
  • 10 dicembre - Cosenza - Teatro Rendano
  • 12 dicembre - Catania - Teatro Metropolitan
  • 13 dicembre - Palermo - Teatro Golden
  • 19 dicembre - Trento - Auditorium Santa Chiara
  • 20 dicembre - Vicenza - Teatro Comunale (SOLD OUT)
  • 21 dicembre - Vicenza - Teatro Comunale
  • 7 gennaio - Udine - Teatro Nuovo Giovanni da Udine (NUOVA DATA)
  • 10 gennaio - Bologna - Teatro EuropAuditorium
  • 11 gennaio - Firenze - Teatro Verdi
  • 12 gennaio - Torino - Teatro Colosseo
  • 13 gennaio - Genova - Teatro Politeama Genovese
  • 19 gennaio - Roma - Auditorium Parco della Musica
  • 20 gennaio - Roma - Auditorium Parco della Musica
  • 21 gennaio - Napoli - Teatro Augusteo
  • 22 gennaio - Bari - Teatro Team
  • 24 gennaio - Ancona - Teatro Le Muse
  • 25 gennaio - Assisi - Teatro Lyrick (NUOVA DATA)
  • 29 gennaio - Bergamo - Teatro Creberg
  • 30 gennaio - Parma - Teatro Regio