Irene Grandi: le frasi più belle delle sue canzoni

Inserire immagine
@Getty Images

Ventincinque anni di musica che hanno trasformato Irene Grandi in una delle artiste più amate dal pubblico e dalla critica. Riscopriamo le frasi più belle di alcune delle sue canzoni pià celebri.

Benji & Fede: le frasi più belle delle loro canzoni Bianca Atzei, le frasi più belle delle sue canzoni

Irene Grandi, classe 1969, è tra le artiste più famose del Bel paese. Nel corso della sua carriera la cantante ha lanciato singoli e album che hanno fatto la storia della discografia italiana conquistando il cuore di milioni di persone.

Irene Grandi: grandi successi

 

Il debutto di Irene avviene nel 1994 con l’album omonimo, il resto è storia. Negli anni successivi la cantante di “Bum Bum” inanella un successo dietro l’altro, tra questi il disco di diamante con l’album “In vacanza da una vita”, in grado di vendere oltre 500.000 copie su suolo italiano.

Nel febbraio del 2019 Irene sale sul palco del Festival di Sanremo (qui tutte le foto più belle della serata finale) per esibirsi con Loredana Bertè sulle note di “Cosa ti aspetti da me”, la performance ottiene immediatamente grandi consensi da parte del pubblico e della critica. Riscopriamo le frasi più belle di alcune delle canzoni più famose di Irene Grandi.

“Bum Bum” (1995)

“Io vado a vedere 
Mi sono persa in Giappone, e così 
Vedrai che qui si sta bene, anche qui 
I ragazzi si baciano sui motorini 
Davanti alle scuole 

E tutto il mondo è paese, e siamo milioni 
Milioni di case e colori 
Chissà se tutti mettono fiori, sì nei cannoni 
Tra la gente che gira è la vita che arriva e che va 
Il mondo gira"

“La tua ragazza sempre” (2000)

"Ma lasciati andare
Segui il tuo cuore e arrivando alle stelle
Prova a prendere quelle
Nessuna è più bella di me
E non dirmi ti amo anche tu
Lascia soltanto il tuo cuore
Niente di più"

“Per fare l’amore” (2001)

“Io non ci invecchio con te 
Io non ci scherzo con te 
E non mi importa di uscire in mezzo alla gente meglio evitare 
E' meglio così
Ma io ho bisogno di te 
Io non conosco che te 
Per fare l'amore 
Per fare l'amore 
Per mettere al mondo un figlio migliore 
Che nasce che cresce 
Che mangia che dorme che è dentro di me 
Che aspetto comunque 
Che sento sarà anche meglio di me 
E io ho bisogno di te 
Solo soltanto di te”

“Prima di partire per un lungo viaggio” (2003)

“Prima di partire per un lungo viaggio 
Devi portare con te la voglia di non tornare più 
Prima di non essere sincera 
Pensa che ti tradisci solo tu”

“La Cometa di Halley” (2010)

“Tu vuoi vivere così 
Coi vantaggi della civiltà 
E pontifichi su ciò che ci fa male 
Non la vedi la stupidità di una relazione 
Che non ha francamente neanche un asso da giocare

Eppure un tempo ridevi 
E mostrandomi il cielo 
Mi disegnavi illusioni e possibilità 
E la Cometa di Halley ferì il velo nero 
Che immaginiamo nasconda la felicità”