Franco Battiato, nuovo album ad ottobre? Tutte le novità

Franco Battiato
@Getty Images

Spuntano alcune indiscrezioni sul nuovo progetto discografico di Franco Battiato che potrebbe uscire nel mese di ottobre

Franco Battiato, i cinque album più importanti in carriera Franco Battiato, le canzoni più conosciute

Al momento sono solo indiscrezioni lanciate da una testata siciliana, ma l’ipotesi già fa scalpore. Ad ottobre potrebbe essere pubblicato il nuovo album di Franco Battiato. Secondo quanto riferito da Ragusanews, la famiglia del cantautore ha deciso di dare vita a "Battiato & Royal Philharmonic Concert Orchestra". Il progetto discografico risulterebbe composto da alcune registrazioni dal vivo di Franco Battiato con l’orchestra di Londra e proporrebbe anche un inedito scritto dallo stesso cantautore nel 2015. Inizialmente il titolo del brano sembrava essere “Migranten”, ora però la stessa fonte siciliana riporta che la canzone si chiamerà “Torneremo ancora”.

Tutte le indiscrezioni sul nuovo album di Franco Battiato

L’album sarebbe prodotto da una delle più importanti case discografiche e la stessa avrebbe, il condizionale è d’obbligo, preteso di girare un video essenziale: Battiato ripreso nella casa di Milo mentre siede al pianoforte. Fino a qualche giorno si era data per certa la notizia che la stessa residenza fosse stata messa in vendita da Michele Battiato e dalla figlia Grazia Cristina. In realtà lo stesso fratello dell’artista ha dichiarato a Repubblica che non c’è alcuna intenzione in tal senso: "La casa resta a Franco, non c'è alcun progetto in tal senso. Non non vogliamo dare spazio a polemiche né tanto meno discutere di faccende che riguardano la famiglia". Tempo fa lo stesso Franco Battiato aveva rassicurato i fan sulle sue condizioni di salute smentendo ogni problema e rilasciando una nota dove si diceva pronto a scrivere nuovi brani. Queste le sue parole a marzo: “La salute? Il peggio è passato. Ora va molto meglio, sono tornato a mio agio con la pittura e talvolta mi siedo al pianoforte. E sto lavorando ad un brano nuovo”. La canzone potrebbe essere proprio quella che farebbe parte del nuovo progetto discografico. L’ultimo disco di Franco Battiato risale al 2015 ed è “Anthology - Le nostre anime”, raccolta di canzoni (con due inediti) che ripercorre oltre 40 anni di carriera.

La riedizione di “FLEURs”

Con quella nota Franco Battiato ha voluto le voci sulle sue condizioni di salute peggiorate per il morbo di Alzheimer. Pochi giorni prima il chitarrista Luca Madonia aveva postato il primo scatto pubblico di Battiato dopo il suo lungo silenzio. Nel 2019 è uscito invece “FLEURs”, pubblicato il 22 ottobre 1999 e ora riproposto in edizione limitata e numerata in vinile per celebrare il ventesimo anniversario. Si tratta di album concept per omaggiare autori italiani, francesi e la romanza napoletana. Tra le canzoni c’è anche “Ruby Tuesday” dei Rolling Stones. Queste le parole del cantautore in merito alla ristampa di “FLEURs”: “Come ho già detto 20 anni fa in alcune interviste ho interpretato brani di grandi artisti che stimavo e che mi sono da sempre piaciuti. Alcune canzoni le cantavo anche nei concerti. Ho scelto quelle che potessero adattarsi al meglio ad una esecuzione per pianoforte e quartetto d’archi. Quando avevo quindici anni comprai il 45 giri di Sergio Endrigo “Aria di neve” ed anche quelle splendide canzoni di De Andrè le consumai subito quando uscirono: io canto una canzone perché quella canzone mi affascina”. FLEURs” è uno dei progetti più interessanti e di successo dell’intera carriera di Franco Battiato. Uno dei dischi più amati che ha portato alla produzione di “Fleurs 3” nel 2002 e “Fleurs 2” nel 2008.