Color Fest 2019 tanta musica e Sei Bella Davvero

Inserire immagine
Franco 126 (foto di Giuseppe Maffia)

Il Color Fest è protagonista il 3-4 agosto nella suggestiva cornice del Parco naturale di Platania, Tra i protagonisti Franco 126, Tre Allegri Ragazzi Morti, Myss Keta, Clavdio ed Eugenio in via di Gioi a. Il programma

Countdown per l’inizio della settima edizione del Color Fest, appuntamentoi mperdibile nella mappa dei festival a sud, che rinnova anche in questa edizione la sua formula vincente: un felice connubio fra musica, arte e natura, che nel weekend del 3-4 agosto farà risplendere la suggestiva cornice del Parco naturale di Platania. L’edizione 2019 “Sei bella davvero”, è un invito alla scoperta non solo della creatività e della buona musica del festival, ma dell’atmosfera e della straordinaria bellezza dei luoghi in cui il Color Fest è incastonato: equidistante fra il mare e i tramonti di Gizzeria e Il Monte Reventino, un massiccio montuoso della Calabria che rappresenta il prolungamento occidentale della Sila Piccola. Un ricco patrimonio artistico e naturale, abbraccerà una proposta musicale che si conferma essere di grande pregio e qualità, nella due giorni indimenticabili di concerti, mostre, reading e dj set in programma.

Il 3 agosto a salire sul palco saranno: i Tre Allegri Ragazzi Morti che presenteranno per la prima volta in Calabria Il Sindacato dei Sogni, nuovo potentissimo album intriso di rock psichedelico di matrice ‘80, il calore tribale degli I hate my Village, super band formata da Fabio Rondanini, Marco Fasolo, Alberto Ferrari e Adriano Viterbini, la potenza sonora dinamitarda dei Fast Animals and slow Kids e de La Rappresentante di Lista, il tuffo solista di Franco 126, la nuova promessa di Bomba Dischi Clavdio, le sperimentazioni di Naip.

Il 4 agosto toccherà invece alla giovanissima Claudia, i leggendari Massimo Volume, al magnetico Motta, la divina e provocatoria Myss Keta, all’ironia e alle good vibrations del cantautorato degli Eugenio in Via di Gioia, al rapper unico nel suo genere Murubutu e a un pezzo di storia della scena alternativa musicale italiana: Giorgio Canali. Dj set portentosi con Wave, Fabio Nirta dj, producer, promoter cosentino, membro del collettivo PSNZZT e Linoleum Dj Set format storico del clubbing milanese, che porterà anche in Calabria la sua miscela ad alto tasso danzereccio. Ma non finisce qui. Nella giornata del 4 agosto, un palco speciale open mic porterà la firma di Spaghetti Unplugged e sarà presentato il volume edito da Arcana “Politics”, insieme al suo autore Fernando Rennis. Book area, creative market, escursioni a cura di Discovering Reventino, arricchiranno questa edizione 2019, colonna sonora al sole cocente dell’estate calabrese di un appassionato e sempre in crescita pubblico, che godrà in un contesto naturale ed enogastronomico tutto da scoprire, di un viaggio inaspettato e spettacolare, attraverso la bellezza artistica, naturale e culturale della Calabria. Il progetto grafico è a cura di Annarita Costanzo e Marianna Cortese.