Muse in concerto a Roma: info e scaletta

Muse
@Getty Images

I Muse si esibiranno allo Stadio Olimpico di Roma: ecco tutte le info su orari, biglietti e la scaletta del concerto

I Muse a San Siro: la recensione Le canzoni più famose dei Muse

Dopo i due show milanesi, manca davvero poco all’ultima tappa italiana del “Simulation Theory World Tour” dei Muse. La band britannica, capitanata da Matthew Bellamy, è attesa dai tantissimi fan allo Stadio Olimpico di Roma il prossimo 20 luglio. Di seguito potete trovare tutte le info utili per arrivare preparati al concerto: gli orari, i prezzi e le modalità d’acquisto dei biglietti e la possibile scaletta che i Muse seguiranno durante il live show.

Muse allo Stadio Olimpico di Roma: tutte le info sul concerto

Dopo l’incredibile successo del live del 2013, da cui è stato realizzato anche il film concerto Muse – Live at Rome Olympic Stadium diretto da Matt Askem, i Muse torneranno a suonare allo Stadio Olimpico di Roma. L’appuntamento è per sabato 20 luglio 2019; l’inizio dello show della band britannica è fissato per le ore 21:00, ma per questa data romana sono previsti anche due importanti opening act: il progetto solista di Nic Cester, frontman della rock band australiana Jet, e i Mini Mansions, trio californiano composto da Michael Shuman (bassista dei Queens Of The Stone Age), Zack Dawes e Tyler Parkford (rispettivamente bassista e tastierista in tour dei The Last Shadow Puppets). Per restare aggiornati sugli orari ufficiali di apertura delle porte e d’inizio dei concerti consigliamo di consultare tempestivamente il sito dell’organizzazione (Live Nation Italia). I biglietti per assistere allo show romano dei Muse sono attualmente ancora disponibili su circuito Ticketone e Ticketmaster, online e nei punti vendita autorizzati. I prezzi variano in base al settore selezionato e sono i seguenti (diritti di prevendita esclusi): curva nord e sud numerata a 42,00 euro, distinti nord-ovest e sud-ovest numerati a 55,00 euro, prato a 70,00 euro, tribuna Monte Mario centrale numerata a 85,00 euro. Esauriti entrambi i VIP Package. Ricordiamo che è possibile acquistare un massimo di 8 biglietti per ciascun utente e che ogni biglietto acquistato include una copia standard fisica o digitale, a scelta, dell'album “Simulation Theory” (per la copia fisica eventuali spese di imballaggio e spedizione sono a carico dell’acquirente).

La possibile scaletta del concerto

Durante il concerto allo Stadio Olimpico di Roma, i Muse presenteranno al pubblico le canzoni del nuovo album “Simulation Theory”, uscito per Warner Bros il 9 novembre 2018. Ovviamente nello show non mancheranno i loro più grandi successi, tra cui l’indimenticabile “Plug In Baby”, “Time Is Running Out”, “Hysteria”, “Starlight” e tanti altri. Come linea guida, di seguito riportiamo la scaletta seguita durante le due tappe milanesi del “Simulation Theory World Tour”; le canzoni presentate durante il concerto di Roma potrebbero variare in base alle scelte della band.

  1. Algorithm
  2. Pressure
  3. Psycho
  4. Break It To Me
  5. Uprising
  6. Propaganda
  7. Plug In Baby
  8. Pray (High Valyrian) – canzone di Matthew Bellamy contenuta in “For The Throne”
  9. The Dark Side
  10. Supermassive Black Hole
  11. Thought Contagion
  12. Interlude
  13. Hysteria
  14. The 2nd Law: Unsustainable
  15. Dig Down
  16. Undisclosed Desires
  17. Madness
  18. Mercy
  19. Time Is Running Out
  20. Houston Jam
  21. Take A Bow
  22. Prelude
  23. Starlight

Encore:

  1. Algorithm
  2. Stockholm Syndrome / Assassin / Reapers / The Handler / New Born (medley)
  3. Knights Of Cydonia